Riparte l’attività formativa: il 19 giugno il corso per addetti all’uso delle gru su autocarro

NewTuscia – VITERBO – Dopo una lunga chiusura imposta dall’emergenza Coronavirus, finalmente ripartono i corsi in aula con nuove modalità di erogazione. Confartigianato imprese di Viterbo, tramite l’Area Ambiente & Sicurezza riprende con rinnovato entusiasmo le proprie attività di formazione professionale in aula.

Secondo quanto disposto dall’ordinanza del presidente della Regione Lazio del 27 maggio 2020 contenenti le ulteriori indicazioni per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19 per il riavvio di ulteriori attività economiche, produttive e sociali, si potranno riprendere le attività formative in aula nel puntuale rispetto del protocollo di sicurezza per il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

I corsi di formazione implicano la condivisione di uno stesso ambiente: per questo motivo, per garantire lo svolgimento delle attività formative nel pieno rispetto della salute e sicurezza sia degli operatori che degli utenti, abbiamo attuato un protocollo di sicurezza aziendale contenente misure organizzative, di prevenzione e protezione, nonché regole per l’utenza ai fini del contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

Oltre all’applicazione delle procedure di contenimento del contagio dettate dall’Organizzazione mondiale della Sanità nonché dai protocollo di sicurezza nazionali, stiamo lavorando per incrementare il numero di eventi formativi in modo da ridurre al minimo il numero di partecipanti, privilegiando i gruppi omogenei per ogni classe (partecipanti appartenenti alla stessa azienda e allo stesso intervento).

Sarà inoltre allestito un ampio spazio all’aperto che sarà destinato allo svolgimento delle attività pratiche nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento sociale. Tutti gli spazi interni ed esterni sono stati riadattati in base alle esigenze dettate dall’emergenza in modo da assicurare almeno 1 metro di distanza tra tutti coloro che prenderanno parte all’attività (partecipanti, organizzatori, relatori, tutor).

A tal riguardo, Confartigianato Imprese di Viterbo per il prossimo 19 giugno ha in programma l’inizio di un corso di formazione teorico/pratico rivolto a tutti quei lavoratori addetti all’uso delle gru su autocarro. Tale corso ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti le conoscenze necessarie al corretto utilizzo in sicurezza delle gru su autocarro, secondo le disposizioni dell’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 e Art. 73, comma 5 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. La formazione sarà svolta sia in aula che in campo tramite prove con l’uso delle gru per autocarro. Al termine del corso, previo il superamento delle verifiche previste e della presenza pari ad almeno il 90% del monte ore del corso, sarà rilasciato l’attestato di abilitazione all’uso di tali attrezzature. Questo corso può essere organizzato anche presso l’azienda interessata, qualora essa sia in possesso dell’attrezzatura e degli spazi necessari al corretto svolgimento del corso stesso. Si ricorda inoltre che la periodicità dell’aggiornamento prevista per legge è di ogni 5 anni.

L’area Ambiente & Sicurezza ricorda che l’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. prevede che il datore di lavoro provveda affinché i lavoratori incaricati dell’uso delle attrezzature di lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari ricevano una formazione, informazione ed addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Le aziende interessate a ricevere ulteriori informazione su calendari, orari e modalità d’iscrizioni e partecipazione al corso specifico, sono invitate a prendere contatto con il nostro ufficio Ambiente & Sicurezza ai numeri 0761-337942/12.