Vetralla, prosegue il lavoro dei volontari per la solidarietà

NewTuscia – VETRALLA – Nel difficile e lungo periodo del lockdown i nostri volontari si sono distinti per lo sforzo e unità d’ intenti  attraverso interventi dislocati su tutto il nostro territorio.

L’amministrazione comunale intende rivolgere un sentito e doveroso ringraziamento per l’umanità,la costanza, la serietà e la professionalità con cui si sono attivati attraverso misure a sostegno di tutta la popolazione.

Da ieri è partita la cosiddetta FASE 2, una fase altrettanto difficile e delicata  a cui le nostre squadre di volontariato sono chiamate per un ulteriore sforzo congiunto: “Etruria 2000” che, oltre al servizio di  C.O.C  della Protezione Civile per il coordinamento e pianificazione di tutte le attività inerenti l’assistenza alla popolazione e gestione delle attività di emergenza, ha garantito il contingentamento degli ingressi e la vigilanza degli accessi dei nostri parchi pubblici; i “Volontari della Misericordia” peri il mercato settimanale del martedì; i “Volontari del Soccorso” e il “nonno vigile” per  la villa comunale di Vetralla; “Etruria 2000” per la villa comunale di Cura e la Vetralla servizi per il contingentamento degli ingressi  e vigilanza degli accessi alle ville pubbliche.

Da oggi tutte le aree attrezzate per il gioco dei bambini all’interno dei suddetti parchi,  saranno sottoposte ad una azione di monitoraggio e manutenzione periodica e pulizia frequente giornaliera, con sanificazioni sistematiche   effettuate  dalla Vetralla Servizi srl. Ricordiamo che i parchi pubblici seguiranno il seguente orario 8.00-22.00

AMMINISTRAZIONE COMUNE VETRALLA

Vetralla