Sutri, aggredisce il vicino a colpi di ascia: arrestato per tentato omicidio

NewTuscia – SUTRI – Nel pomeriggio di ieri a Sutri, un pregiudicato italiano originario del posto, munito di ascia, ha aggredito il vicino rumeno a colpi di ascia, colpendolo in volto, e proseguendo nella cruenta colluttazione.

La lite sarebbe scaturita per un pranzo barbecue che la famiglia rumena stava svolgendo in giardino, nello spazio comune del condominio. L’italiano, recuperata un’ascia che la vittima utilizzava per le legna, avrebbe fatto irruzione all’interno dell’abitazione del vicino, colpendolo, fortunatamente solo di striscio, al volto.

Nel frattempo la moglie spaventata, ha chiamato i carabinieri. Gli agenti sono subito giunti sul posto mentre l’aggressione continuava selvaggiamente ed hanno bloccato l’aggressore. Per la vittima sono stati necessari 3 punti di sutura.

I carabinieri hanno quindi dichiarato l’aggressore in arresto per tentato omicidio; successivamente lo hanno condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.