Montefalco: digitalizzazione rete elettrica e posa fibra ottica, lunedì e giovedì i lavori

NewTuscia – MONTEFALCO – Riceviamo e pubblichiamo. Prosegue il percorso di innovazione e sostenibilità ambientale per la rete elettrica territoriale umbra, con particolare riferimento alle attività di digitalizzazione del sistema elettrico e abilitazione dello stesso al transito della fibra ottica per garantire alta connettività. Lunedì 4 maggio e venerdì 8 maggio, infatti, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, riprenderà gli interventi a Montefalco: nel dettaglio, le squadre operative dell’azienda elettrica installeranno negli impianti elettrici elementi di innovazione tecnologica, utili ad ottimizzare l’affidabilità di esercizio, ed effettueranno operazioni propedeutiche alla posa della fibra ottica nonché all’ottimizzazione dell’assetto di rete con una distribuzione dei carichi equilibrata.

Le operazioni, che devono essere effettuate in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, richiedono due interruzioni temporanee del servizio elettrico che E-Distribuzione ha programmato per lunedì 4 maggio e venerdì 8 maggio. In entrambi i casi, si tratterà di brevi interruzioni (lunedì a partire dalle 8:30 per un paio di ore e venerdì due interruzioni nella mattina dopo le ore 8 e nel primo pomeriggio dopo le 14:30) che riguarderanno l’area compresa tra via Bontadosi, via Sant’Anna, via San Severo, via San Fortunato, via San Rocco, via San Berardino da Siena, via Santa Brigida e zone limitrofe.

E-Distribuzione ringrazia l’Amministrazione Comunale di Montefalco, con cui sono stati concordati tempi e modalità di intervento. I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei civici coinvolti, nelle zone interessate dagli interventi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.