Bagnoregio, revocata l’ordinanza che vietava attività motorie all’aperto

NewTuscia – BAGNOREGIO – Ho firmato la revoca l’ordinanza che vietava attività motorie all’aperto ed il limite di metri 300 per le passeggiate gli animali domestici, fino al 4 maggio resterà comunque in vigore il dpcm che prevede che tali attività possano essere svolte solo nelle vicinanze di casa.

Dal 4 maggio tornerà il mercato, per le sole attività di generi alimentari e torneranno aperti parco della Rimembranza e lo stadio A. Pompei, dove sarà comunque vietato qualsiasi assembramento. L’unica ordinanza restrittiva che rimarrà in vigore fino al 18 maggio è quella che vieta nuovi ingressi sia per personale che per ospiti, presso le due Case di Riposo.

Luca Profili

Sindaco di Bagnoregio