NewTuscia – CANEPINA – I carabinieri della stazione di Canepina hanno arrestato un pregiudicato del luogo, di origini georgiane di 28 anni, a seguito di misura cautelare in carcere, perché in precedenza, trovandosi agli arresti domiciliari, era evaso più volte ed era sempre stato denunciato; inoltre, in un’occasione era anche stato denunciato in quanto ritenuto responsabile di un furto avvenuto a Canepina, nonostante  si dovesse trovare ai domiciliari.

L’uomo è rimasto ai domiciliari fino all’emissione della misura restrittiva in carcere come misura di aggravamento della pena, eseguita ieri sera dai carabinieri.