Pd Montalto e Pescia Romana: “Vicesindaco Benni: cambiare tutto per non cambiare nulla”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – I consiglieri di maggioranza, che ancora non lo avevano fatto, hanno riconsegnato le deleghe. Il vicesindaco, Luca Benni, le ha ridistribuite a suo piacimento, sotto l’occhio attento del Sindaco sospeso.

La manovra, fatta passare come un’azione automatica, volta a migliorare l’efficienza della maggioranza, tenta di celare, con una certa nonchalance, il desiderio di premiare una specifica compagine, quella che si sbandiera, ad ogni congresso PD, di centrosinistra. La pazienza e il trasformismo hanno prevalso.

Forza Italia, punita nelle scelte, sembra perdere la roccaforte montaltese, a seguito della sospensione del sindaco, con l’amico assessore ai lavori pubblici declassato allo sport.
Auguriamo un buon lavoro a questa nuova giunta, convinti che il vicesindaco Benni e l’assessore Valentini, saranno così tanto impegnati da non potersi distrarre ad intralciare le nostre burocrazie di partito, e della sezione locale, visto che sono ideologicamente lontani anni luce da noi!

Le ultime primarie  Nazionali , infatti, dove tutti potevano votare, anche i non tesserati,   il vice sindaco Benni a braccetto  con l’assessore  “Roccia”, provarono un gioco di forza con la sezione,  con giochetti scorretti e squallidi, sicuri che ci avrebbero “rotto la schiena”. Non fu così.  Finì che la schiena fece male a loro,  le persone scelsero e si fidarono della linea proposta dal  circolo locale  e dal nostro Segretario.

Ad oggi, il gioco delle tre carte del rimpasto è solo l’ultimo tentativo di  arrampicata sugli specchi del vicesindaco e  di una maggioranza ormai inesistente.
Luca Benni scrive che gli spetterà un compito arduo,  allungando di poco l’agonia di questa finta e inesistente maggioranza.

Si prospettano tempi duri per via della fase di ricostruzione post pandemia.

Il Partito Democratico e il Segretario e consigliere PD, Quinto Mazzoni, si mettono a disposizione, sempre nello stesso modus operandi, con proposte serie nell’interesse di tutti i cittadini.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21