Poliziotto penitenziario del carcere Mammagialla positivo al coronavirus

NewTuscia – VITERBO – Anche un poliziotto penitenziario di Mammagialla è risultato positivo al Covid 19. Il suo caso fa parte dei 14 nuovi contagi che sono stati registrati ieri nella Tuscia dalla Asl di Viterbo, che attualmente è al lavoro sulla ricostruzione del possibile link epidemiologico tramite il quale l’uomo potrebbe aver contratto il virus. Per il momento, la certezza è che non sia stato contagiato presso il carcere di Mammagialla, dove non risultano casi da coronavirus, anche se i colleghi dell’uomo sono stati sottoposti a tampone in via precauzionale.

Sono in tutto 14 i nuovi casi individuati in provincia di Viterbo nella giornata di ieri, che portano quindi il totale a 149 positivi al virus. Viterbo è la città più colpita, con 8 nuovi casi in più registrati nella giornata di mercoledì 24 marzo, tra i quali il 50enne guardia carceraria e 2 sanitari del laboratorio analisi del Belcolle; altre 5 persone positive sono state individuate a Tarquinia: si tratta di membri appartenenti alla stessa famiglia; infine, un nuovo caso è stato segnalato anche a Montefiascone. Rimane invece stabile il Comune di Tuscania con 23 casi, ed Acquapendente con 10 casi.