Stop ai campionati: la Torrese si ferma con la consapevolezza di poter raggiungere l’obiettivo salvezza

NewTuscia – TORRE ALFINA (ACQUAPENDENTE) – Allo stop Campionato Seconda Categoria problematiche Coronavirus la SS Torrese entra con la consapevolezza di potersi giocare tutte le chances per raggiungere l’obiettivo salvezza anticipata.

Con nove gare da disputare (ventisette punti a disposizione), i ragazzi di coach Alessandro Manucci mantengono due punti di vantaggio sul penultimo posto.

Undici i punti conquistati in ventuno gare: tre le vittorie (14.3% sul totale), 2 i pareggi (9.5% sul totale) e sedici le sconfitte (76.2% sul totale). 15 le reti realizzate e 46 quelle subite per un differenziale negativo di -31. Bomber-team Daffeh Ebrima con 7 reti. Seguito a ruota da Andrea Lazzaro Ghinassi a 2. A quota 1 Daneiel Avitabile, Gianluca Bisti, Emanuele Pallottino, Andrea Pieri, Manuel Zanoni.