Assenza di Sgarbi a Sutri, Pittoritto: “Manca quasi sempre non accampi scuse”

NewTuscia – SUTRI – In riferimento al comunicato stampa lanciato dal sindaco di Sutri Vittorio Sgarbi e pubblicato dalle testate giornalistiche l’esponente di “Civiltà Italiana – Movimento Sovranisti Italiani” Candida Pittoritto risponde così:

“Con quel comunicato si è reso ancor più ridicolo. Il sindaco fantasma comunica che non viene a Sutri per non essere veicolo inconsapevole di trasmissione del virus Covid-19 visto che è sempre in giro. In consiglio comunale disse ben altro. A Sutri lo sanno troppo bene che è sempre in giro, non si è “quasi mai” fat

to vedere da quando è stato eletto. Motivo per cui è stato denunciato da Civiltà Italiana e, sempre a nostro avviso, come prevede il regolamento comunale passibile del provvedimento di decadenza da consigliere”.

Conclude infine con ironia: “Invito il sindaco “fantasma” Sgarbi ad attraversare la luce come Sam Wheat nel film Ghost, il tuo percorso politico è finito negli studi Mediaset. Trova la pace. Va, e non tornare più. “Idem”.

Ufficio stampa
Civiltà Italiana- sovranisti italiani