Confcommercio Lazio Nord, adozione delle seguenti misure

NewTuscia – VITERBO – In ragione degli effetti devastanti sull’economia dell’emergenza epidemiologica la Confcommercio richiede l’adozione delle seguenti misure di sostegno:

  • Sospensione dei versamenti e degli adempimenti di natura tributaria comprese le imposte locali;
  • Sospensione del pagamento delle rate dei mutui ipotecari e chirografari;
  • Agevolare l’accesso al credito per liquidità delle PMI;
  • Norme speciali in tema di ammortizzatori sociali per garantire tutti i lavoratori;
  • Proroga dei termini relativi agli adempimenti ed ai versamenti dei contributi previdenziale ed assistenziali;
  • Indennità una Tantum per lavoratori autonomi e professionisti
  • Sospensione dei termini per il pagamento delle fatture relative alle utenze
  • Compensazione per i danni subiti

maggiori approfondimenti sui punti elencati possono essere visionati collegandosi al nostro sito www.confcommerciolazionord.it

L. Tosti