FederScherma Lazio. Bronzo di Gaia Traditi all’Europeo Under20

NewTuscia – PARENZO – La settima giornata di gare ai Campionati Europei Cadetti e Giovani Parenzo2020, la seconda del programma under20, porta ancora una medaglia alla scherma romana: è il bronzo di Gaia Traditi nella spada femminile individuale.

La spadista delle Fiamme Oro, allenata dal maestro Daniele Pantoni, si ferma in semifinale al cospetto della ceca Veronika Bieleszova, poi vincitrice finale del titolo, che piazza il 15-11 che la proietta in finale.

Gaia Traditi, nel suo percorso di gara verso il podio, dopo la fase a gironi, aveva superato per 15-10 la britannica Laura Sheffield e poi in sequenza la svedese Emma Fransson per 15-13 e l’israeliana Eva Galper col punteggio di 15-12. Ai quarti era poi arrivato il successo per 15-7 contro l’ungherese Emma Borsody.

Per la capitolina comunque una medaglia di bronzo preziosa, in attesa della gara a squadre in cui tornerà in pedana con le compagne del team azzurro Gaia Caforio, Elena Ferracuti e Sara Maria Kowalczyk.

CAMPIONATI EUROPEI GIOVANI PARENZO2020 – SPADA FEMMINILE – Parenzo, 28 febbraio 2020
Finale
Bieleszova (Cze) b. Buki (Hun) 15-14

Semifinali
Buki (Hun) b. Muhari (Hun) 15-13
Bieleszova (Cze) b. Traditi (ITA) 15-11

Quarti
Muhari (Hun) b. Bekmurzova (Rus) 15-10
Buki (Hun) b. Zharkova (Rus) 15-9
Traditi (ITA) b. Borsody (Hun) 15-7
Bieleszova (Cze) b. Hecht (Isr) 15-11

Tabellone dei 16
Zharkova (Rus) b. Caforio (ITA) 15-11
Buki (Hun) b. Ferracuti (ITA) 15-8
Traditi (ITA) b. Galper (Isr) 15-12

Tabellone dei 32
Traditi (ITA) b. Fransson (Swe) 15-13
Caforio (ITA) b. Varela (Fra) 15-12
Feigin (Isr) b. Kowalczyk (ITA) 15-12
Ferracuti (ITA) b. Murtazaeva (Rus) 15-14

Tabellone dei 64
Kowalczyk (ITA) b. Powell (Gbr) 15-5
Caforio (ITA) b. Raposo (Esp) 15-5
Ferracuti (ITA) b. Vandingenen (Bel) 15-6
Traditi (ITA) b. Sheffield (Gbr) 15-10

Fase a gironi
Gaia Traditi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Elena Ferracuti: 3 vittorie, 3 sconfitte
Sara Maria Kowalczyk: 4 vittorie, 1 sconfitta
Gaia Caforio: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (89): 1. Bieleszova (Cze), 2. Buki (Hun), 3. Traditi (ITA), 3. Muhari (Hun), 5. Zharkova (Rus), 6. Hecht (Isr), 7. Borsody (Hun), 8. Bekmurzova (Rus).
10. Caforio (ITA), 14. Ferracuti (ITA), 19. Kowalczyk (ITA)


Federazione Italiana Scherma