“Cari Zingaretti e Simioni, state uccidendo la Ferrovia Roma nord”

NewTuscia – ROMA – Cari Nicola Zingaretti e Paolo Simioni, non sappiamo se ne siete a conoscenza, ma oggi il servizio extraurbano sulla nostra (e vostra) ex gloriosa ferrovia romanord è di fatto soppresso.

Infatti delle 38 corse erogate con treni (come da orario) ne sono state soppresse 15, tagliando di fatto fuori tutti i comuni da Sacrofano a Viterbo. 
Con queste abbiamo superato le 800 corse soppresse nel 2020 e ci avviciniamo a grandi falcate a quota 1000 con una previsione di ben SEIMILA corse soppresse nel 2020, mantenendo questo passo. E dobbiamo ancora contare le ulteriori soppressioni che arriveranno durante la giornata!
I nostri più sentiti “complimenti” per la disfatta. Siete “riusciti” dove tutti hanno fallito in precedenza e mentre questa per noi pendolari paganti è una giornata tristissima, per voi non cambia nulla, impotenti davanti agli eventi che si susseguono, ma percettori di lauto stipendio a prescindere dai risultati…e che risultati!
Complimenti veramente. Come classe dirigente rappresentate veramente l’italia che ci fa vivere sempre in emergenza e che non riesce a gestire la seconda ferrovia più frequentata d’italia, anzi l’avete fatta diventare la peggiore della regione, ma con prospettive di diventare la peggiore d’italia nel corso dell’anno!
Non avete avuto nemmeno la decenza di far attivare corse bus sostitutive per i treni soppressi di cui una buona parte era nota da ieri pomeriggio, avendo affisso preventivi cartelli nelle stazioni.
Invece di combattere l’emergenza nel Paese dovuta alla diffusione del coronavirus aumentando le corse per evitare affollamenti e intasamenti, si sopprimono treni costringendo tutti i pendolari ad accalcarsi in maniera assurda e pericolosa in stazione e sui pochi mezzi che girano!
In allegato alcune foto di oggi, anche se sappiamo che cestinerete questa mail senza nemmeno leggerla, come tutte le altre..incluse quelle dei pendolari che supportano da settimane la nostra richiesta di incontro con voi. 
Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21