Il tour di Cooking Quiz passa per Assisi: entusiasmante appuntamento all’Alberghiero

NewTuscia – ASSISI – Tappa ad Assisi presso l’omonimo Istituto Alberghiero: lunedì protagonisti del COOKING QUIZ gli studenti delle classi 4^ ad indirizzo cucina, pasticceria e sala che hanno assistito alle lezioni tenute dallo Chef ALMA Francesco De Rosa e dal Maître ALMA Giuseppe Lombardi.

Cooking Quiz è un’iniziativa eccellentemente organizzata – ha commentato la professoressa Maria Giovanna Gagliardi un concorso molto interessante perché si è parlato di eccellenza dei prodotti, di raccolta differenziata, di cucina etica e sostenibile. È’ il modo giusto per apprendere con facilità e i ragazzi si sono divertiti tantissimo. Lo chef De Rosa è stato bravissimo perché li ha interessati e stupiti”.

Cooking Quiz è un modo nuovo di fare didattica – ha proseguito la professoressa Barbara Cirillo – i ragazzi sono stati molto coinvolti, partecipi e contenti di essere parte attiva dell’attività. Li ho visti sfidarsi in modo sano mettendo a frutto le loro competenze perché il gioco aiuta sempre negli apprendimenti!”.

Il Concorso prevede una didattica interattiva e coinvolgente condotta da prestigiosi docenti/chef ALMA ed una fase successiva di verifica, attraverso il quiz multi-risposta, guidata da Alvin Crescini di Peaktime, società produttrice del Format.

Iniziato lo scorso 13 gennaio da Bari, il tour tra i banchi di scuola degli istituti alberghieri d’Italia ha già raggiunto Ceglie Messapica (BR), Paola (CS), Giarre (CT), Enna, Villa Santa Maria (CH), Termoli (CB), San Giovanni Rotondo (FG), Manfredonia (FG) e Corato (BA), con tanti altri appuntamenti in divenire! Un boom di richieste di partecipazione da parte degli Istituti Alberghieri di tutta Italia.

In ogni edizione il Cooking Quiz riserva una novità agli studenti, quest’anno è l’introduzione di quesiti legati a Pellegrino Artusi: “Doppio gusto per Casa Artusi, nell’anno del bicentenario della nascita del padre della cucina domestica italiana”— dichiara Laila Tentoni, Presidente di Casa Artusi — “avviare con il Cooking Quiz una importante collaborazione con ALMA  e, grazie alla prestigiosa scuola Internazionale fondata da Gualtiero Marchesi (Premio Artusi 1998) mettere a servizio dei maestri di cucina di domani anche una guida come la Scienza in cucina che, imperitura, continua ancora oggi a fornirci preziosi consigli “.

Cooking Quiz è attento anche all’ambiente riservando una sezione ai preziosi consigli del presentatore Alvin Crescini su come effettuare una corretta raccolta differenziata degli imballaggi e dei prodotti utilizzati in cucina grazie alla collaborazione del Consorzio COREPLA (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) e del Consorzio RICREA (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio).

Grandissimo successo per l’APP “cookingquiz”, con migliaia di download. Quesiti preparati appositamente dagli Chef ALMA e dai docenti degli Istituti Alberghieri coinvolti nel Cooking Quiz mettono alla prova l’utente sulla propria preparazione in cucina. Un modo divertente ed innovativo per misurarsi e soprattutto per vincere tanti fantastici premi: ogni mese Buoni Vacanze mentre come premi finali un Voucher di contributo allo studio per un corso di alta formazione presso ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana e due vacanze a Barcellona! Info su www.cookingquiz.it

Cooking Quiz è un progetto ideato da Edizioni Plan e Peaktime in collaborazione con ALMA, La Scuola internazionale di Cucina Italiana.

A partire da marzo potremo rivedere in tv (su oltre 40 televisioni regionali) tutti gli appuntamenti registrati all’interno delle Scuole: pillole sulla cucina tradizionale, curiosità, consigli pratici per una sana e corretta alimentazione faranno da cornice al coinvolgente quiz-show dei ragazzi coinvolti nel progetto.

Affiancano il Cooking Quiz: CNA Agroalimentare, Coal, Cooperlat, COREPLA Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Electrolux Professional, Eurovo, Granarolo, Oleificio Zucchi, Qui da noi Cooperative Agricole, RICREA Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, Unicam.