Trovato in flagranza mentre tenta di scassinare il self service di un benzinaio: arrestato ucraino a Sutri

NewTuscia – SUTRI – I carabinieri della stazione di Sutri, in piena notte, nel corso di un servizio predisposto per la prevenzione dei furti nelle aree di servizio, durante la perlustrazione della SR2 cassia in cui si trova il distributore area di servizio IP, hanno notato a distanza un soggetto sospetto con arnesi da scasso , che durante l’ osservazione tentava di scassinare la colonna del self service per prendere i soldi.

A quel punto i carabinieri della stazione di Sutri hanno iniziato l’ avvicinamento al ladro e lui ha tentato la fuga, ma i carabinieri in breve lo hanno bloccato e dichiarato in arresto.

Dalla perquisizione effettuata lo hanno trovato in possesso di numerosi attrezzi da scasso, sequestrati: il ladro arrestato, un cittadino di origini ucraine di 30 anni proveniente da Tivoli, è stato poi tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Ronciglione.