Il Punto sulla 3° giornata di Eccellenza

NewTuscia – VITERBO – Cade in casa la capolista Real Monterotondo Scalo (40 punti): 3 a 1 in casa dell’ Ottavia (25). Per gli ospiti in rete Tisei e doppietta di S. Murri, per i locali in rete M. Pascu, e con questo ko vengono raggiunti in vetta da Tivoli e Montespaccato.

Ok il Montespaccato Savoia (40) che travolge 3 a 1 la Eretum Monterotondo (34). Succede tutto nella ripresa, con il vantaggio ospite con una punizione di Ferrari, poi i locali negli ultimi otto minuti segnano tre reti con Gambale, De marco su calcio di rigore, e Mastrosanti.

Raggiunge la vetta anche il Tivoli (40) che sbanca 1-0 il terreno della Polisportiva Monti Cimini (27) al quinto ko consecutivo, ai tiburtini è sufficiente una rete realizzata nel primo tempo da Tornatore.

Unipomezia (32) Vigor Perconti (24) termina 2 a 2. Vantaggio locale con Ganci, pareggio di Falanga, Gomez nella ripresa porta avanti di nuovo i locali, ma Russo trova il pareggio.

Civitavecchia (31) Cynthia (15) termina 1 a 1, vantaggio ospite con Zambrini, pareggio dei neroazzurri con Funari.

Ok il Villalaba (28) che batte 1 a 0 la Virtus Nettuno lido (12), sigillo di Ranieri.

L’ Aranova (26) espugna 2 a 0 il terreno della Boreale Don Orione (23), succede tutto nella ripresa, in gol Italiano e Rosati.

L’ Anzio (25) travolge 3-0 il malcapitato Corneto Tarquinia (24), nello scontro salvezza. In rete per i padroni di casa Martinelli nel primo tempo, mentre nella ripresa Marini e Mirabella arrotondavano il punteggio.

Sporting Genzano (19) Falasche Lavinio (20) termina 0-2, in rete il Giovane (classe 2002) Neroni che sigla una doppietta.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21