A febbraio il corso di abilitazione (base e aggiornamento) per conduttori di macchine movimento terra

NewTuscia – VITERBO – Confartigianato Imprese di Viterbo per il 20 febbraio 2020 ha in programma un corso di formazione teorico e pratico rivolto a tutti quei lavoratori addetti incaricati della conduzione di macchine movimento terra (MMT).

Il corso escavatore macchine movimento terra – triplice abilitazione ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti le conoscenze necessarie al corretto utilizzo in sicurezza delle macchine movimento terra (escavatori, terne e pale caricatrici frontali), fornendo la formazione obbligatoria prevista dal D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. art. 73, comma 5 ed ai sensi delle disposizione dall’Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012.

La formazione sarà svolta sia in aula sia in campo, tramite prove con l’uso di escavatore idraulico, pala caricatrice frontale e terna. Al termine del corso, previo il superamento delle verifiche previste e della presenza pari ad almeno il 90% del monte ore del corso, sarà rilasciato l’attestato di abilitazione all’uso delle macchine movimento terra (patentino MMT). La periodicità dell’aggiornamento prevista per legge è di 5 anni. L’area Ambiente e Sicurezza di Confartigianato ricorda che l’art. 73 del D. Lgs. 81/08  e s.m.i. prevede che il datore di lavoro si adoperi affinché i lavoratori incaricati dell’uso delle attrezzature di lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari ricevano formazione, informazione e addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone. Le aziende interessate a ricevere ulteriori informazione sugli orari del corso e sulla modalità d’iscrizione e partecipazione sono invitate a prendere contatto l’ufficio Ambiente e Sicurezza ai numeri 0761-337942/12.

Confartigianato imprese di Viterbo