A Rigopiano per la commemorazione di Alessandro Riccetti

NewTuscia – TERNI – (Ufficio Stampa/Acot) – Il comune di Terni, a tre anni dalla tragedia di Rigopiano, partecipa alla cerimonia commemorativa per le vittime in memoria del giovane concittadino Alessandro Riccetti scomparso mentre stava lavorando nell’albergo del Gran Sasso. In rappresentanza dell’Amministrazione sarà presente, sabato 18 gennaio, l’assessore al welfare, servizi sociali e solidarietà Cristiano Ceccotti, rispondendo così all’invito del Comitato Vittime di Rigopiano che ogni anno ricorda le 29 persone decedute a causa della valanga, mediante l’organizzazione di un evento sia religioso che artistico, patrocinato dalla Pro-Loco “Città di Penne” e del Comune di Penne.

L’assessore Ceccotti ringrazia la conferenza dei capigruppo che, su proposta della consigliera Doriana Musacchi, ha deciso di dare la benemerenza a questo nostro concittadino e nello stesso atto l’amministrazione comunale si impegna a posizionare una targa nei Giardini di Cardeto”.