“La nascita delle città-Stato in Etruria ”, una conferenza a Soriano nel Cimino

loading...

NewTuscia – SORIANO NEL CIMINO – Sabato 18 gennaio a partire dalle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Soriano nel Cimino avrà luogo la conferenza di Francesco Di Gennaro dal titolo  “La nascita delle città-Stato in Etruria ”. L’incontro si terrà nell’ambito dell’iniziativa “ Dialoghi al Museo…. Archeologia e Comunità”, promossa dal Museo Civico Archeologico dell’ Agro Cimino e dal Comune di Soriano nel Cimino con lo scopo di coinvolgere la comunità locale nelle attività di ricerca archeologica che si stanno svolgendo sul territorio. Infatti, qu qualche anno, a Soriano nel Cimino sono attivi diversi cantieri di scavo condotti dalle Università “Sapienza” di Roma e “Tuscia” di Viterbo in collaborazione, oltre che con la competente Soprintendenza, con l’Amministrazione Comunale e l’associazionismo locale.

Il relatore, Francesco Di Gennaro, ha pubblicato oltre 400 articoli scientifici e alcune monografie, anche come curatore, ed è stato direttore scientifico di numerose campagne di scavo archeologico dal 1975 al 1985; successivamente, ha diretto stabilmente le ricerche nei centri protostorici e arcaici e nelle necropoli laziali di Crustumerium e Fidenae, anche in collaborazione con Università estere (Iowa-U.S.A.,Lipsia-Germania, Cambridge-UK, Oulu-Finlandia, Groningen-Olanda).

È stato direttore archeologo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal 1982 presso la Soprintendenza Archeologica di Roma, e successivamente Dirigente Archeologo.

A partire dal 2012 è stato Soprintendente del Museo Nazionale di Arte Orientale “Giuseppe Tucci”, del Museo Nazionale Preistorico Etnografico  “Luigi Pigorini”, dell’Archeologia della Calabria, dell’Archeologia dell’Abruzzo, dell’Archeologia del Molise (ad interim); dopo la riforma è stato Soprintendente per l’Archeologia, le belle arti e il paesaggio dell’Abruzzo e, da marzo 2017 ad agosto 2018 (data di pensionamento), Soprintendente per l’Archeologia, le Belle Arti e il Paesaggio delle province di Sassari e Nuoro.

Dal 2005 al 2009 è stato docente di Antichità Italiche ed Etruscologia nell’Università degli Studi di Cassino, sede di Frosinone.