Mense Roma, Davide Bordoni (Roma Capitale): “Campidoglio minimizza ma rientro da vacanze coglie di sorpresa nuovo servizio di ristorazione scolastica di Roma Capitale”

NewTuscia – ROMA – Con i 5 stelle al Governo il digiuno è servito: Niente da mangiare per i bambini del VIII municipio in cui oltre 1000 di loro hanno rinunciato ad avere un pasto caldo. – Dichiara in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni  Una falsa partenza per il Comune e un rientro dalle vacanze come da calendario scolastico ma che ha colto di sorpresa il nuovo servizio di ristorazione scolastica di Roma Capitale non ancora a pieno regime. Gli uffici del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale si affrettano a comunicare in una nota di aver avviato delle indagini per capire cosa non ha funzionato, impuntando il disservizio solo al VIII municipio, ma non ci sono scuse quando a rimetterci sono i bambini. Il servizio deve essere garantito e non posso esserci inefficienze di questo tipo”. 

Così il consigliere di Roma Capitale Davide Bordoni, segretario d’Aula in Assemblea Capitolina.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21