Sanità. D’Amato: “Per il Lazio balzo di 10 punti in griglia Lea”

NewTuscia – ROMA – “Il sistema sanitario regionale del Lazio con i suoi 190 punti è la Regione che ha ottenuto il maggior incremento nazionale registrando un aumento di 10 punti rispetto all’anno precedente nella griglia LEA (Livelli essenziali di assistenza) che misura 33 indicatori racchiusi in 3 macro aree: ospedale – distretto – prevenzione. L’aumento di 10 punti del Lazio è dovuto soprattutto all’aumento della prevenzione. La prossima sfida che abbiamo davanti come sistema sanitario è ora quella di migliorare e potenziare l’assistenza territoriale”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in merito all’anticipazione della Griglia dei Livelli essenziali di Assistenza (LEA) pubblicata oggi dal Sole24Ore.