Angelo Giuliani risponde ai colleghi sindaci sull’alta velocità ad Orte

NewTuscia – ORTE – Riceviamo e pubblichiamo la segunete dichiarazione di Angelo Giuliani, sindaco di Orte.

“Cari colleghi,

                         posso rassicurarvi che il rammarico da me espresso nel precedente articolo non era certamente rivolto a voi. Sono convinto che il vostro impegno per ottenere la fermata dell’Alta Velocità ad Orte non è mai venuto meno.

Tuttavia respingo e rimando ai mittenti lo sconcerto  per una mia presunta indisponibilità al confronto per affrontare il tema della tariffazione della sosta nel parcheggio di Molegnano.

Non intendo entrare nella polemica sulle tariffe, ma accolgo l’occasione per rendervi partecipi del fatto che in data 13-12-2019 ho presentato al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, alla Regione Lazio, alla Regione Umbria ed a RFI spa un progetto di fattibilità dell’importo di euro 1.600.000,00 e l’erogazione del relativo finanziamento, per la riqualificazione ed il miglioramento del funzionamento del parcheggio di Molegnano.

In particolare il progetto è finalizzato a completare la viabilità d’accesso al parcheggio, al miglioramento del sistema automatizzato del pagamento e la realizzazione di pensiline ombreggianti sostenenti impianti fotovoltaici.

La realizzazione del progetto consentirà un notevole abbattimento delle tariffe per i numerosissimi lavoratori e studenti pendolari, mediante la vendita di energia elettrica al GSE e garantirà  il suo efficientamento anche in prospettiva di una eventuale fermata ad Orte dell’Alta Velocità.

Terminate le festività, stante l’importanza dell’argomento e il numero dei soggetti utilizzatori del parcheggio, sarà mia cura richiedere al Prefetto di Viterbo la convocazione di un incontro in cui siano presenti gli enti in indirizzo, i Sindaci ed i Copeo per verificare la fattibilità concreta del progetto.

In questo modo anche tutti voi, cari colleghi, avrete modo di condividerlo e promuoverlo, affinchè si trasformi presto in realtà”.

Il Sindaco di Orte

Angelo Giuliani