Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 19 giornata d’andata e Bilancio dell’anno 2019

Maurizio Fiorani

 

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese ha chiuso l’anno 2019 con una vittoria interna superando in casa per 2-1 la Virtus Francavilla, grazie alle reti  di Volpe e del difensore centrale  Atanasov,  quest’ultimo autore di una rete segnata in pieno recupero, dopo che i gialloblù erano stati raggiunti nel finale di partita da una rete dei pugliesi segnata dopo una convulsa e prolungata azione di gioco.
Si è trattato di una vittoria molto sofferta, che ha interrotto la serie di ben cinque sconfitte consecutive dei gialloblù, restituendo così fiducia e  mordente alla compagine di Mr. Antonio Calabro e del presidente Marco Arturo Romano, dopo un periodo sfortunato e difficile.
Il campionato di Serie C riprenderà dopo la pausa natalizia il 12 Gennaio con la partitissima con il Bari  attuale secondo in classifica allo stadio Rocchi di Viterbo, dove la formazione della Viterbese dovrà fare a meno di Tounkara, Atanasov e De Giorgi tutti squalificati.

Mr. Antonio Calabro della Viterbese-Castrense la sua formazione alla ripresa del campionato dovrà affrontare il forte Bari al Rocchi senza Atanasov , De Giorgi e Tounkara tutti squalificati

La partita con la Paganese, che secondo il calendario doveva essere disputata il 22 Dicembre scorso come prima giornata del girone di ritorno, è stata così posticipata al 22 Gennaio prossimo, a causa dello sciopero  indetto dal presidente della Lega di Serie C Francesco Ghirelli, visto che  l’incontro in programma tra i vertici della Lega di Serie C  con il Ministro delle Finanze in merito alla spinosa questione inerente alla defiscalizzazione,  si è risolto con un nulla di fatto,  che ha indotto così il presidente Francesco Ghirelli ad  indire lo sciopero del campionato di Serie C, bloccando così il torneo.
La Viterbese attualmente staziona nelle zone medio basse della classifica a quota 24 punti in coabitazione con la Paganese, comunque a ridosso della zona play-off.
L’ormai imminente  girone di ritorno,  vedrà i gialloblù impegnati 9 volte in casa e 9 volte in trasferta,  lo stadio Rocchi in questo rush finale  sarà un importante palcoscenico, dove scenderanno in campo molte big di questo girone meridionale come il Bari,  formazione data alla vigilia favorita per la promozione in serie B, oltre al Catania, Potenza, Ternana, ed alla capolista Reggina.
La formazione gialloblù sarà impegnata in trasferta dove se la  vedrà con le compagini dell’ Avellino e Catanzaro, oltre che molte  formazioni in lotta per la salvezza come Paganese, Sicula Leonzio, Bisceglie, Rende, Picerno, tutte  gare molto insidiose, visto che nel girone di ritorno i punti in palio saranno molto pesanti ai fini della classifica finale.

Il difensore centrale Atanasov autore di molte reti pesanti nei minuti finali delle partite che hanno dato punti e vittorie pesanti ai gialloblù in questo anno 2019

Sul fronte mercato di gennaio qualcosa si muove in casa della Viterbese, quasi ormai certo il ritorno tra i pali della porta della Viterbese del portiere  Anthony Iannarilli, esperto estremo difensore classe 1990 attualmente in forza alla Ternana, ma che in un recente passato per due stagioni  esattamente nel 2016-2017 e 2017-2018 ha vestito la maglia della Viterbese con ottimi risultati.
La Viterbese in questo girone d’andata ha totalizzato uno score di 24 punti, frutto di 7 vittorie e 3 pareggi e 9 sconfitte.
Le reti segnate sono state 27 e quelle subite 26, la palma dei migliori realizzatori in casacca gialloblù spetta alla coppia d’attacco Volpe e  Tounkara il primo con ben 8 reti all’attivo ed il secondo con 7 reti all’attivo,  entrambi i bomber non hanno usufruito di calci di rigore.
Seguono tra i migliori marcatori della formazione di Mr.Antonio Calabro il difensore centrale Atanasov ed i giovani trequartisti Errico e Bezzicheri  entrambi con due reti nel proprio bottino personale.
Tale operazione di mercato, comporterà il ritorno alla Ternana del giovane portiere Tommaso Vitali giunto a Viterbo in prestito dalla società  rossoverde umbra, il giovane portiere under classe 1999 , si è particolarmente distinto in questo girone d’andata per la sua bravura.
Sul fronte mercato di gennaio dato quasi certo l’arrivo in casacca gialloblù dell’attaccante Andrea Razzitti classe 1989 che nelle ultime stagioni era in forza al Bassano Virtus ed all’Albinoleffe ed in precedenza alla Viterbese nella stagione 2017-2018, dove nel solo girone d’andata realizzò 6 reti
di cui 5 in campionato ed una in Coppa Italia, anche se voci di mercato davano per possibile il ritorno in maglia gialloblù dell’attaccante Alessandro Polidori, classe 1992 ora in forza al Siena, ma che lo scorso anno ha vestito la casacca della Viterbese,  ma sulle  piste dell’ ex attaccante gialloblù si è inserito anche il Piacenza, formazione emiliana militante nel girone A della Serie C, che è anch’essa alla ricerca di una forte punta per sostituire la partenza di un attaccante come Cacia.
L’ anno 2019 che si va a concludersi verrà ricordato dai tifosi della Viterbese come l’anno della conquista della Coppa Italia di Serie C nella finale di ritorno dell’8 Maggio scorso, quando una rete del difensore Atanasov al 92° mandò in estasi i quasi 4000 tifosi che assiepavano  le tribune dello stadio Rocchi di Viterbo.

Michele Volpe qui ripreso nella foto insieme al Presidente Marco Arturo Romano è l’attaccante della Viterbese che nel corso di questo girone d’andata ha segnato ben 8 reti su azione diventando il capo cannoniere dei gialloblù

Un successo che rimarrarà nella storia del club gialloblù, segnato da una rete del difensore e capitano Atanasov giocatore bulgaro, uno dei pochi giocatori che dopo la cessione della società gialloblù da parte del Patron Piero Camilli questa estate è rimasto nonostante le numerose cessioni vedi quella di Mignanelli approdato alla Carrarese e Vandeputte quest’ultimo ceduto al Lanerossi Vicenza a settembre scorso.
Altra novità importante la realizzazione del campo d’allenamento del Pilastro con il fondo in erba sintetica inaugurato pochi giorni orsono, anche se devono essere ancora completati gli spogliatoi; proprio sulla nuova struttura, però sono sorti dei problemi in merito alla sua omologazione per  le gare ufficiali del settore giovanile della Viterbese, questo a causa delle dimensioni ridotte del campo rionale, che risulterebbero di circa 5 metri più corte di quelle regolamentari.
Un anno 2020 ormai alle porte che promette bene e che si spera porti delle belle novità alla società gialloblù, dopo le note traversie estive legate alla cessione del club di via della Palazzina.

 

RISULTATI DELLA 19° GIORNATA DI ANDATA

VITERBESE-FRANCAVILLA 2-1
MONOPOLI-AVELLINO 0-2
TERAMO-CATANIA 1-1
SICULA LEONZIO-REGGINA 1-2
RENDE-RIETI 1-0
CAVESE-TERNANA 1-1
CATANZARO-PICERNO 1-0
CASERTANA-BARI 0-3
BISCEGLIE-VIBONESE 1-1
POTENZA-PAGANESE 1-0

CLASSIFICA
REGGINA 49
BARI 39
POTENZA 39
MONOPOLI 37
TERNANA 37
CATANZARO 29
CATANIA 28
AVELLINO 26
VIBONESE 26
TERAMO 25
CASERTANA 25
VITERBESE 24
PAGANESE 24
FRANCAVILLA 22
CAVESE 22
PICERNO 17
BISCEGLIE 14
RENDE 13
RIETI 12 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE
SICULA LEONZIO 11

PROSSIMO TURNO SI RIPARTE DALLA 2° GIORNATA DI RITORNO LA PRIMA SARA’ RECUPERATA IL 22 GENNAIO 2020
RIETI-PICERNO
VITERBESE-BARI
CATANZARO-BISCEGLIE
RENDE-CASERTANA
FRANCAVILLA-CATANIA
MONOPOLI-PAGANESE
RENDE-REGGINA
SICULA LEONZIO-TERAMO
POTENZA-TERNANA
AVELLINO-VIBONESE

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21