“A Natale il dono più bello è donare”: il 23 dicembre l’evento solidale di Confartigianato e Avis

NewTuscia – VITERBO – “A Natale il dono più bello è donare”: Confartigianato Imprese di Viterbo e Ancos Confartigianato per festeggiare al meglio il Natale quest’anno hanno scelto la solidarietà, organizzando per il 23 dicembre una giornata di donazione del sangue in collaborazione con l’Avis comunale di Viterbo. Dalle 8 alle 11,30, infatti, l’autoemoteca dell’Avis sarà sotto il palazzo Confartigianato, in via Garbini 29/G, per la raccolta. L’iniziativa è patrocinata dalla Asl di Viterbo ed è realizzata in partnership con MGM Pool, ToBe Mattioli Fitness e Pasticceria Casantini.

“Per Natale abbiamo voluto organizzare un evento che potesse contribuire a tutelare un interesse collettivo – spiega Andrea De Simone, segretario provinciale di Confartigianato Imprese di Viterbo -. Donare il sangue è un regalo, specie perché purtroppo ce n’è sempre troppo bisogno. Donare il sangue significa voler essere garanzia per la salute degli altri, perciò confidiamo nei nostri soci e negli amici affinché vengano a compiere con noi un semplice ma concreto gesto solidale. Ringrazio tutti i partner, istituzionali e privati, che ci aiutano insieme ad Ancos e Avis a realizzare il nostro Natale di solidarietà”

“La donazione del sangue è un gesto di altruismo – interviene Rodolfo Valentino, referente Ancos Viterbo -, perché chi dona regala a chi ha bisogno una parte di sé e della propria energia vitale. La necessità di sangue purtroppo è sempre più un urgente ed un reale bisogno, perciò soprattutto a Natale facciamo appello alla disponibilità e al senso civico dei nostri concittadini invitandoli a partecipare alla donazione del 23 dicembre”.

“E’ la prima volta, e lo dico con piacere e gratitudine nei confronti di Confartigianato e Ancos, che si organizza un’iniziativa simile – afferma Luigi Ottavio Mechelli, presidente dell’Avis Comunale di Viterbo -, che crea un positivo precedente e che apre la strada ad una collaborazione più stretta e fruttuosa. Da sempre queste due associazioni sono vicine all’Avis, siamo lieti di organizzare insieme questo evento donazione natalizio”.

Durante la mattinata del 23 ci sarà anche un momento di raccoglimento e di preghiera insieme a don Emanuele Germani, parroco della parrocchia dei Santi Valentino e Ilario e responsabile dell’ufficio stampa della Diocesi di Viterbo. Per i donatori, poi, ci saranno anche un piccolo ristoro offerto dalla Pasticceria Casantini e dei gadget messi a disposizione dalla MGM Pool e dalla palestra ToBe della famiglia Mattioli.