La Viterbese beffata nel finale: la Ternana vince 2-1 con una rete di rapina (La cronaca)

Maurizio Fiorani

NewTuscia- TERNI – La Viterbese perde 2-1 sul campo della Ternana nel finale. I gialloblù nel primo tempo hanno subito il ritmo dei rossoverdi di casa, che sono passati in vantaggio con una bel tiro dalla distanza con Ferrante. Nella ripresa la Viterbese è uscita fuori alla distanza raggiungendo il meritato pareggio con Volpe giunto al suo settimo sigillo stagionale. La formazione di Mr.Calabro dopo il pareggio sembra essere galvanizzata, ma proprio nel finale arriva la beffa in una mischia in area. Vantaggiato per la Ternana ha approfittato di una mischia e di un fallo in area su Markic, non rilevato dal direttore di gara frutto dell’ennesimo errore arbitrale ai danni della Viterbese ormai una costante di questo campionato. Brutto gesto del giocatore Mammarella verso i tifosi della Viterbese.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

TERNANA: Tozzo, Nesta, Suagher, Celli, Mammarella, Paghera, Palumbo, Salzano; Furlan; Marilungo, Ferrante
A disposizione di Mr.Fabio Gallo: Marcone, Iannarilli, Diakitè, Vantaggiato, Parodi, Russo, Mucciante, Sini, Defendi,
Niosi, Damian

VITERBESE: Pini, Atanasov, Markić, Baschirotto, De Giorgi, Besea, Sibilia, Bensaja, Errico, Bezziccheri, Tounkara
A disposizione di Mr.Antonio Calabro: Vitali, Antezza, Scalera, Milillo, Volpe, Zanoli, Pacilli, De Falco, Urso, Ricci,
Molinaro, Bianchi

Arbitro: Marco D’Ascanio di Ancona
Assistenti: Andrea Nasti di Napoli e Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Michele Volpe attaccante gialloblù che ha segnato la rete del momentaneo pareggio nella partita persa a Terni 2-1 nel finale di partita

La Ternana parte subito in attacco, ma la Viterbese si difende coprendosi e cercando le ripartenze.
Al 6° viene ammonito Baschirotto della Viterbese per fallo su Furlan. Punizione battuta da Mammarella che prova la
conclusione, ma viene deviata dal portiere Pini della Viterbese che mette il pallone in corner.
Al 15° calcio d’angolo per le fere, pallone scodellato in area e la difesa gialloblù libera. Il pallone giunge sui piedi
di Celli, che prova la conclusione da fuori respinta dal portiere Pini. Poi Markic respinge il pallone dalla propria area
di rigore.
Al 16° grande parata di Pini della Viterbese, che mette in corner con un grande colpo di reni su un colpo di testa da pochi metri.

Al 22° calcio d’angolo per la Ternana. Pallone scodellato in area il portiere Pini della Viterbese respinge di pugno ed allontana il che giunge sui piedi di Besea che viene atterrato da Paghera alla fine ammonito.
La Viterbese dopo aver subito il forcing della Ternana pian piano esce dalla propria metà campo.
Al 31° calcio d’angolo per la Ternana. Pallone messo in mezzo all’area della Viterbese da Mammarella, ma la difesa allontana il pallone ancora in calcio d’angolo.
La Ternana conquista calci d’angolo a ripetizione, la difesa gialloblù soffre.
Al 34° la Ternana passa in vantaggio con un tiro di Ferrante che con una grande conclusione dal limite batte Pini che nulla può.
Al 36° Viterbese vicina al pareggio con Bensaja che servito da Tounkara prova la conclusione che però finisce fuori.
Al 38° cambio nella Viterbese: esce Besea e Bensaja al loro posto in campo Antezza e Volpe.
Al 39° grande parata del portiere Pini della Viterbese.
Al 44° viene ammonito Bezzicheri della Viterbese per una entrata a centrocampo.
La prima frazione di gioco è terminata con la Ternana in vantaggio per 1-0. La Viterbese è apparsa troppo rinunciataria.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Per Mr.Antonio Calabro dispiaciuto per la sconfitta arrivata nel finale di gara con la Ternana

Al 2° corner per la Viterbese. Tounkara serve Bezzicheri che conclude in porta, ma la difesa rossoverde manda in calcio d’angolo.
Al 4° contatto in area della Ternana, l’arbitro lascia correre.
Al 7° calcio d’angolo per la Ternana. Pallone messo in area, il portiere Pini para.
Al 9° Tounkara per la Viterbese che da buona posizione manda a lato.
Al 10° La Viterbese conquista un calcio d’angolo con Volpe. Pallone messo in mezzo all’area di rigore rossoverde. La difesa dei padroni di casa allontana la minaccia.
Al 12° brutto fallo di Suagher, difensore delle Fere, su Errico, l’arbitro estrae il cartellino giallo per il giocatore della Ternana.
Al 15° cambio nella Ternana: esce Furlan al suo posto entra Defendi.

Al 16° trattenuta di Palumbo su Errico il pallaone giunge sui piedi di Tounkara che prova il tiro, ma finisce a lato.
Al 22° doppio cambio nella Ternana: escono Salzano e Marilungo entrano Diakite e Niosi.
Al 25° colpo di testa di Ferrante della Ternana che manda alto sopra la traversa.
Al 29° la Viterbese pareggia con Volpe che ben servito da Tounkara mette in rete con un bel diagonale battendo il portiere della Ternana Tozzo.
La Viterbese è galvanizzata dal pareggio e si rende pericolosa in attacco trascinata da Volpe ed Errico.
Al 33° cambio nella Ternana esce Ferrante al suo posto entra Vantaggiato.
Al 36° Viterbese vicina al vantaggio con Tounkara che a tu per tu con Tozzo ha fallito la rete.
Al 40° errore clamoroso del guardalinee che lascia correre gli attaccanti della Ternana che entrano in area di rigore, ma Pini anticipa gli avanti rossoverdi  sventando la minaccia.
Al 43° viene ammonito Markic della Viterbese per gioco falloso.
L’arbitro concede 4 minuti d recupero
Al 46° Ternana segna in pieno recupero con Vantaggiato che approfitta, durante una mischia, di un fallo evidente su un difensore della Viterbese Markic, non rilevato dal direttore di gara. Mammarella giocatore della Ternana va esultare in modo provocatorio sotto il settore della tifoseria della Viterbese: doveva essere espulso.

RISULTATI DEGLI ANTICIPI DELLA 16°GIORNATA

TERNANA-VITERBESE 2-1
REGGINA-RENDE 4-1
PICERNO-SICULA LEONZIO 1-1
BISCEGLIE-PAGANESE 2-2
CATANIA-CASERTANA 1-1
CAVESE-MONOPOLI 1-0
FRANCAVILLA-POTENZA 3-4
AVELLINO-RIETI 3-1
BARI-TERAMO 1-1
VIBONESE-CATANZARO NON DISPUTATA PER MALTEMPO

 

CLASSIFICA
REGGINA 40
TERNANA 33
POTENZA 33
MONOPOLI 31
BARI 30
CATANZARO 24
TERAMO 23
CASERTANA 22
CATANIA 21
VITERBESE 21 
VIBONESE 20
CAVESE 20
FRANCAVILLA 19
PICERNO 17
PAGANESE 17
AVELLINO 17
RIETI 11 -1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE
BISCEGLIE 11
SICULA LEONZIO 11
RENDE 10

PROSSIMO TURNO

CATANZARO-TERNANA
CAVESE-BISCEGLIE
RENDE-BARI
RIETI-CATANIA
TERAMO-REGGINA
CASERTANA-PAGANESE
MONOPOLI-FRANCAVILLA
SICULA LEONZIO-VIBONESE
VITERBESE-AVELLINO
POTENZA-PICERNO