Enrico Piaggio –  L’uomo della Vespa. Il racconto della nascita dello scooter più famoso del mondo

loading...

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. Esce per Graphofeel la biografia di Enrico Piaggio, il geniale industriale che nell’ immediato dopoguerra credette nel progetto avveniristico di un mezzo di trasporto dalla carrozzeria improbabile, adatto ad essere guidato da tutti. La Vespa, prodotta per la prima volta a Pontedera nel 1946, anticipando il gusto e i bisogni dell’Italia degli anni ’50, fu progettata da Corradino D’Ascanio, l’ingegnere aeronautico che “detestava le motociclette”, da una idea di Enrico Piaggio che voleva un prodotto agile, innovativo, leggero e a basso costo.

Da allora la storia dell’azienda Piaggio cambiò radicalmente il suo corso, e oggi, a 70 anni di distanza, il marchio resta legato nell’ immaginario collettivo ad uno stile di vita divertito ed ottimista, caro a tutti noi.

Una storia forte e interessante, che riguarda un marchio italiano noto a tutti basato su una documentazione rigorosa, mantenendo uno stile semplice. Un saggio divulgativo per chi ama le biografie e la storia dell’industria italiana e per tutti quelli che sono saliti almeno una volta nella vita su una Vespa.

I EDIZIONE
codice: INT039
isbn: 9788832009446
formato: 21×15
pagine: 250
prezzo: 18,00 euro
uscita cartaceo: 28 novembre 2019
ebook disponibile dal 9 novembre 2019
isbn ebook  9788832009255 prezzo 7,00 euro