San Venanzo, parte nuova modalità raccolta rifiuti organici

NewTuscia – SAN VENANZO – Cambia, a San Venanzo, il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti organici. Lo comunica il sindaco, Marsilio Marinelli, spiegando le nuove modalità introdotte e in partenza in questi giorni. Il gestore, riferisce Marinelli, inizierà la consegna a domicilio di un quinto cassonetto per la raccolta domiciliare della frazione organica in tutte le utenze dei centri abitati di San Venanzo e frazioni. Dal sistema saranno però esclusi i centri storici e i condomini, mentre alle abitazioni rurali verrà consegnato il composter.

“Conseguentemente – puntualizza Marinelli – saranno ritirati i contenitori stradali della frazione organica. Le nuove modalità hanno il fine di una migliore differenziazione dei rifiuti e di una maggiore consapevolezza da parte dei cittadini. La nuova modalità di raccolta – conclude – si prefigge anche l’obiettivo di assicurare un migliore decoro urbano ai centri abitati del territorio comunale”.