SuperAbile, ottimo connubio tra sport e cultura

loading...

NewTuscia – SUTRI – “SuperAbile, ottimo connubio tra sport e cultura”. Il vice sindaco di Sutri ha accolto con favore il week end dedicato a Sport No Limits. Il format dell’associazione SuperAbile Viterbo, ha aperto il week end di eventi, ospite a Palazzo Doebbing con Ana Vitelaru. La campionessa della nazionale italiana di paraciclismo, atleta di Obiettivo 3 di Alex Zanardi e testimonial di SuperAbile si è detta entusiasta non solo dell’accoglienza a lei riservata, ma anche della mostra “Dialoghi a Sutri”.

“E’ stata una giornata fantastica – ha detto l’atleta emiliana -, trascorsa tra le bellezze della Cittò di Sutri ed in particolare nella mostra di Palazzo Doebbing. Organizzazione ed accoglienza perfetti, non potevo chiedere di più. Un sentito grazie a tutti”.

Oltre a Felice Casini, presenti all’evento anche i consiglieri comunali Ferdinando Maggini e Roberto Zocchi ed il presidente della cooperativa SutriUp, Luigi Barella.

“A nome dell’associazione  – ha concluso Alfredo Boldorini – ringraziamo tutti coloro i quali a vario titolo non solo ci hanno accolto in modo splendido a Sutri, ma ci hanno consentito di trascorrere una giornata, nell’ambito di Sport No Limits, all’insegna dell’arte e della cultura, nella splendida cornice di Palazzo Doebbing”.

Associazione SuperAbile Viterbo