Delegazione ambasciatori Asean in visita a Viterbo

loading...

NewTuscia – VITERBO – Delegazione ambasciatori dell’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN) in visita a Viterbo. Il primo appuntamento è stato questa mattina, a Palazzo dei Priori, con il sindaco Giovanni Maria Arena. Ad accogliere la delegazione, anche l’assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis.

“Quello di oggi è un viaggio culturale e di lavoro per conoscere meglio l’Italia, per visitare Viterbo e valutare la possibilità di scambi culturali ed economici” hanno spiegato gli ambasciatori, ovvero Esti Andayani, ambasciatrice Repubblica dell’Indonesia, Abdul Malik Melvin Castelino, ambasciatore della Malesia, Lynn Marlan Lwin, ambasciatrice Repubblica dell’Unione di Myanmar (chargé d’affaires a.i.), Domingo P. Nolasco, ambasciatore Filippine, Chirdchu Raktabutr, ambasciatore Thailandia, Nguyen Thi Bich Hue, ambasciatrice Repubblica socialista del Vietnam.

“Siamo onorati della vostra visita – ha sottolineato il sindaco Arena rivolgendosi ai presenti – soprattutto per il fatto che abbiate scelto Viterbo come città italiana da visitare e conoscere più da vicino. Saremo altrettanto onorati di incontrarvi nuovamente per farvi conoscere i rappresentanti delle nostre eccellenze. Un incontro più diretto con aziende e imprenditori per gettare le basi di una proficua collaborazione culturale e commerciale”. Il sindaco Arena si è poi soffermato sull’evento più importante per la città di Viterbo: la Macchina di Santa Rosa, riconosciuta dall’Unesco  patrimonio immateriale dell’umanità con la Rete delle grandi macchine a spalla. Non è mancato un passaggio sulle risorse termali. Il sindaco ha poi ricordato la recente due giorni Visitiamo Viterbo gustandola dedicata alle tipicità agroalimentari. Infine, il riferimento alla via Francigena e al numero crescente dei pellegrini che attraversano Viterbo per raggiungere Roma.

Dopo aver visitato le sale di Palazzo dei Priori, la delegazione di ambasciatori Asean ha raggiunto la Camera di Commercio per un incontro con il segretario generale Francesco Monzillo e l’Università degli Studi della Tuscia per conoscere il neo rettore Stefano Ubertini. In programma nel pomeriggio una visita guidata nel quartiere medievale e l’incontro con un’azienda olearia viterbese. Prima dei saluti, c’è stato il tempo per  il consueto scambio di doni tra il sindaco e gli ambasciatori. Arena ha donato alla delegazione Asean un piatto in ceramica, realizzato con la tradizionale e antica tecnica viterbese della zaffera, con raffigurato il leone, simbolo di Viterbo. Presente all’odierno incontro anche il segretario generale del Comune di Viterbo Annalisa Puopolo.