Bilancio positivo per le Scantinate nel Borgo

loading...

NewTuscia – GROTTE DI CASTRO – Le Scantinate nel Borgo chiudono i battenti con un bilancio più che positivo, visto il meteo che con pioggia e vento ha strapazzato questo lungo week-end. Sempre partecipati gli eventi che si sono svolti a cornice della manifestazione vale a dire le degustazioni guidate di Carlo Zucchetti e la mostra fotografica intitolata Fotografia Collettiva nella sua prima edizione invernale. Partecipazione anche per i due eventi organizzati dal CaffèManerva presso la sede in Via Vittorio Veneto la presentazione del libro di Filippo Cannizzo “Briciole di Bellezza” e Domenica 3 Novembre l’incontro con l’enologo Claudio Sarti intitolata “ Il Vino tra innovazione e tradizione.

“ Ci riteniamo soddisfatti della partecipazione della gente alle Scantinate nel Borgo – dicono gli organizzatori – il tempo avverso ha condizionato non poco questa edizione, ma che ha visto le Cantine sempre gremite di buongustai fino a tarda sera.” Buon cibo e buon vino è diventato il motto di questa edizione delle Scantinate nel Borgo che ha visto la partecipazione di molte persone di fuori regione e provincia provenienti da Napoli, Bologna, Modena, Firenze che hanno scelto Grotte di Castro come meta Enogastronomica in questo ponte del Ponte del Primo Novembre.

“I nostri menu variavano da Cantina in Cantina – dicono gli organizzatori – e hanno offerto un ventaglio di sapori e combinazioni differenti a partire dalla Polenta presentata in un fantastico tris con Bujone annesso nella Cantina degli Aseenti. La Coretella e cipolla e Patate di Grotte alla paracula nella Cantina della Fraschetta per passare ai Ceci bio alla crema di zucca e tartufi nella Cantina La Casa di Effe oppure i classici Lilleri all’amatriciana della Cantina Ajo Ojo e Peperoncino per terminare con una fantastica Zuppa di Funghi presentato dalla Cantina Profumo di Bosco, il tutto abbinato con i migliori vini che la Tuscia offre in questo momento”. Le Scantinate del Borgo sono organizzate dai Commercianti e da varie Associazioni in collaborazione con il Comune e Proloco di Grotte di Castro e dal sostegno di tante aziende e professionisti di Grotte di Castro.