Frontale mortale su strada Doganella: muore 56enne di Ischia di Castro

NewTuscia – VITERBO – Un frontale che non ha dato scampo a Giancarlo Nurzia, 56enne di Ischia di Castro. L’incidente è accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi in strada Doganella tra Ischia di Castro e Montalto di Castro.

Giancarlo Nurzia era a bordo del suo furgone con la moglie Maria quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato frontalmente con una macchina in cui c’erano un ragazzo ed una sua amica: il primo è stato ricoverato con prognosi riservata, la seconda non ha subito particolari traumi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare per ore per togliere i corpi dalle lamiere accartocciate. Nurzia sembra sia morto sul colpo per le gravi ferite ricevute dopo lo scontro l’auto.

Nurzia era un imprenditore agricolo molto stimato sia dove lavorava, nel territorio di Canino, che ad Ischia di Castro, in cui abitava.

Il corpo di Nurzia è all’attenzione dell’autorità giudiziaria che dovrà autorizzare, dopo gli esami previsti, i funearli dell’uomo.