Montegabbione, lettura, teatro, musica e matematica a scuola con progetto “Città che legge”

NewTuscia – MONTEGABBIONE – Ammonta a circa 5mila e 500 euro il finanziamento complessivo erogato dal Comune per sostenere progetti di lettura e di implementazione didattica nelle scuole del territorio comunale. Lo rende noto l’amministrazione comunale che ha stanziato fondi con risorse provenienti dal progetto regionale “Centro risorse didattico-educativo per l’incontro fra culture” e dal Comune.

I progetti interessano la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la secondaria di primo grado e hanno l’obiettivo di sviluppare progetti per la diffusione del teatro, della musica, della danza, in particolare la capoeira brasiliana, e gli alberi e la natura. Nei progetti ci sono però anche obiettivi di potenziamento dell’insegnamento della matematica e della diffusione della lettura e della sua importanza. “I progetti, i corsi e le iniziative nelle scuole – afferma il sindaco Fabio Roncella – seguono un preciso obiettivo che è quello di mettere in pratica gli impegni e le finalità del progetto nazionale “Città che legge”, del Mibact, il quale ha inserito anche Montegabbione nel novero delle città riconosciute.