Furto con scasso al Todis di Montefiascone: bottino 10 mila euro

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Furto da 10 mila euro al Todis di via Cevoli a Montefiascone. Dopo il primo tentativo di colpo che risale al 15 aprile 2017, che andò a vuoto malgrado fu usato dell’esplosivo, ignoti, sembra un piccolo gruppo, stavolta sono riusciti ad entrare nel supermercato manomettendo l’antifurto e, sfondando il muro di protezione, a portare vi al’incasso degli ultimi giorni che ammontava a circa 10 mila euro.

Sono subito partite le indagini dei Carabinieri di Montefiascone e del nucleo operativo che stanno indagando in merito agli indizi che possono essere stati lasciati dai ladri sul posto del furto con scasso.

Nella giornata di ieri i pagamenti sono stati possibili, al Todis, solo in contanti fino in serata, quando i sistemi automatici sono stati riattivati.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21