Sciopero Roma, Davide Bordoni (Forza Italia): Tweet Raggi offende lavoratori

Riceviamo e pubblichiamo

Davide Bordoni, coordinatore romano di Forza Italia:

La sindaca di Roma, invece di parlare ai dipendenti delle aziende partecipate romane, affida a Twitter la sua insofferenza verso lo sciopero di oggi; ma la definizione manipolo di sindacati che tiene una Città in ostaggio è una dichiarazione che offende proprio quei padri e quelle madri di famiglia che ogni giorno garantiscono servizi essenziali per la nostra comunità, dai trasporti alle mense scolastiche. La Raggi critica chi osa contestarla ma facesse funzionare la Città, l’Amministrazione e le sue aziende Partecipate invece di cambiare vertici e assessori in continuazione.

Il primo cittadino abbandoni i social e il palazzo, si confronti con i romani che stufi lo sono di certo, ma non degli scioperi (in)giustificati, sono stufi di questa Amministrazione che di disagi ne crea tanti e quotidianamente; la Raggi si scusi con i dipendenti delle Partecipate e rifletta prima di twittare. Così Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Assemblea Capitolina.