La Viterbese travolta 4-2 a Rieti nel derby laziale (La cronaca)

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Una Viterbese scilaba e senza mordente perde 4-2 il derby laziale con Rieti, i gialloblù sono apparsi abulici e senza idee al cospetto di un Rieti grintoso e determinato, che ha meritato di vincere in quanto ha giocato con maggior grinta e determinazione. Ora serve il riscatto con la Sicula Leonzio al Rocchi domenica prossima.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

RIETI: Addario, Zanchi, Aquilani, Palma, Zampa, De Paoli, Tiraferri, Beleck, Granata, Esposito, Marcheggiani
A disposizione di Bruno Caneo: Lazzari, Pegorin, Guiebre, Arcaleni, Sette, Marino, Bellopede, Del Regno, Poddie, De Sarlo

VITERBESE: Vitali; Atanasov, Milillo, Baschirotto; De Giorgi, Bezziccheri, Bensaja, Errico; Pacilli; Volpe, Čulina
A disposizione Mr.Giovanni Lopez: Pini, Antezza, Tounkara, Palermo, Svidercoschi, Zanoli, Maraolo, Urso, Ricci, Molinaro, Bianchi, Simonelli

ARBITRO: Paolo Bitoni di Bologna
Assistenti: Marco Trinchieri di Milano e Pietro Lattanzi di Milano

Note: Terreno in buone condizioni; spettatori presenti circa 1300 circa con presenza di tifosi della Viterbese.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Il centrocampista Palermo della Viterbese subentrato nel primo tempo a Pacilli nel Derby di Rieti

Parte subito forte il Rieti, ma la Viterbese si difende bene e riparte in contropiede.
Al 5° Rieti vicino al vantaggio con Beleck che salta Milillo, difensore della Viterbese, e conclude in porta. l portiere della Viterbese Vitali si supera e respinge in tuffo la conclusione del giocatore del Rieti.
Al 6° Rieti pericoloso in attacco con Beleck che conclude in porta, ma il suo tiro viene deviato in corner da un difensore
della Viterbese.

Al 10° il Rieti passa in vantaggio con Belek, che raccoglie un passaggio rasoterra e mette in rete alle spalle del portiere Vitali.
Al 12° il Rieti raddoppia con Marcheggiani, che approfitta di uno svarione difensivo di Milillo e con un tiro dalla distanza mette in rete alle spalle del portiere della Viterbese Vitali.
Al 20° punizione per la Viterbese batte Culina la sua conclusione finisce alta sopra la traversa.
Al 21° primo cambio nei gialloblù: esce Pacilli al suo posto entra Palermo.
Al 26° viene ammonito Tiraferri del Rieti per gioco falloso.
Al 31° Marcheggiani per il Rieti tira dalla distanza e manda alto sopra la traversa della porta avversaria.
Al 32° la Viterbese accorcia le distanze con Volpe che lanciato sulla trequarti e brucia sul tempo i difensori del Rieti e con un grande diagonale ha battuto il portiere Addario del Rieti.
Al 36° tiro di Culina della Viterbese che impegna il portiere Addario che respinge mandando il pallone in corner.
Al 43° il Rieti si porta sul 3-1 con Marcheggiani, che con un gran tiro batte il portiere Vitali della Viterbese. Il pallone si infila all’angolo sinistro della porta gialloblù.

La prima frazione di gioco è terminata con il Rieti in vantaggio per 3-1 e la Viterbese non è pervenuta in campo.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

I tifosi della Viterbese accorsi in buon numero in trasferta a Rieti sono usciti delusi dalla prestazione della squadra gialloblù

Doppio cambio nella Viterbese: entrano in campo Tounkara e Zanoli al posto di Milillo e Culina.
Al 3° Il Rieti con De Paoli che dopo una grande azione in contropiede si porta sul 4-1 battendo il portiere della Viterbese.
Al 5° Tounkara della Viterbese viene anticipato di un soffio da un difensore del Rieti.

Al 11° altra sostituzione nella formazione gialloblù: entra Simonelli al posto di Bezzicheri
Al 12° Volpe per la Viterbese da pochi passi manda di testa di poco alto sopra la traversa.
Al 13° ancora Volpe per la Viterbese che di testa manda di poco alto sopra la traversa.
Al 15° cambio nel Rieti: esce Beleck e al suo posto entra Guiebre.
Al 22° viene ammonito Palma del Rieti per una brutta entrata a centrocampo.
Al 30° sostituzione nel Rieti: esce Palma al suo posto entra De Sarlo.
Al 32° cambio nella Viterbese: esce Volpe al suo posto scende in campo Molinaro.
Al 33° rete annullata alla Viterbese con Tounkara che mette in rete, ma la sua posizione era di fuorigioco.
Al 35° la Viterbese accorcia le distanze con Zanoli che di testa devia un cross messo in mezzo all’area di rigore reatina da parte di Palermo che fa raggiungere al 4-1.
Al 43° vengono ammoniti Bensaja e Marcheggiani per reciproche scorrettezze.
La partita dopo 6 minuti di recupero finisce 4-2 con la vittoria del Rieti.

RISULTATI DELLA 11° GIORNATA
RIETI-VITERBESE 4-2
TERNANA-AVELLINO 0-1
RENDE-SICULA LEONZIO 2-0
BARI-CATANZARO 2-0
CASERTANA-MONOPOLI 2-1
CATANIA-BISCEGLIE 1-1
PAGANESE-VIBONESE 2-2
FRANCAVILLA-TERAMO 0-2
REGGINA-PICERNO 4-1
POTENZA-CAVESE 0-0

CLASSIFICA
REGGINA 25
POTENZA 24
TERNANA 22
BARI 21
MONOPOLI 19
VITERBESE 17
CASERTANA 17
CATANZARO 16
CATANIA 16
VIBONESE 15
TERAMO 15
AVELLINO 14
FRANCAVILLA 13
PICERNO 10
BISCEGLIE 9
RIETI 8
RENDE 5

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-SICULA LEONZIO
AVELLINO-REGGINA
PICERNO-PAGANESE
BISCEGLIE-FRANCAVILLA
CATANIA-BARI
CATANZARO-RENDE
CAVESE-RIETI
MONOPOLI-POTENZA
TERAMO-CASERTANA
VIBONESE-TERNANA