Ruba valori per 28 mila euro nella villa dove lavora come collaboratrice domestica: un arresto a Nepi

loading...

 

NewTuscia – NEPI – I carabinieri della stazione di Nepi, hanno arrestato una donna residente a Roma, di 45 anni, sorpresa dalla pattuglia in servizio perlustrativo, mentre usciva da una villa di un imprenditore del luogo, e a seguito di perquisizione a cui veniva sottoposta, veniva trovata in possesso di alcuni monili d’ oro, risultati rubati nella dimora, per un valore di circa 8000 euro.

La stessa, collaboratrice domestica in quella villa, veniva successivamente sottoposta a perquisizione domiciliare presso la sua abitazione , dove venivano rinvenuti altri oggetti in oro sempre trafugati dalla stessa abitazione per un valore di circa 20.000 euro: tutta la refurtiva veniva recuperata,  fatta riconoscere al legittimo proprietario e restituita.

La donna veniva poi dichiarata in arresto e tradotta presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.