Battistoni: “Governo si attivi per concordare fondo europeo contro dazi”

NewTuscia – VITERBO – “Il Governo italiano si attivi subito per lavorare insieme all’Europa nella creazione di un fondo dedicato alla compensazione dei dazi Usa. In particolare chiediamo al Ministro Bellanova di non perdere tempo e di intavolare immediatamente una trattativa per tutelare le aziende italiane che lavorano nell’export.

Ricordo che tra i prodotti colpiti dal dazio aggiuntivo del 25% ad valore rientrano numerose eccellenze italiane che fanno da traino al made in Italy. Il governo non può più scherzare sulla pelle degli agricoltori”.
Lo dichiara il senatore Francesco Battistoni, capo del dipartimento Agricoltura di Forza Italia, in riferimento alla nuova black list del Dipartimento del Commercio statunitense in pubblicazione sul Registro Federale che entrerà in vigore il 18 ottobre.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21