NewTuscia – VITERBO – Domani, giovedì 26 settembre, a partire dalle ore 14,45, presso il centro culturale di Valle Faul, la Asl presenta il rapporto 2019 del Registro Tumori della Tuscia.

L’incontro è ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario delle iniziative annuali dell’Azienda sanitaria locale, quale importante occasione di condivisione con i cittadini, le istituzioni e con i professionisti della sanità circa il lavoro svolto e le finalità del registro tumori, con la presentazione del rapporto 2019 sui tumori maligni della provincia di Viterbo, aggiornato con i dati di incidenza, di prevalenza e di sopravvivenza.

Il quadro epidemiologico sarà illustrato dalla responsabile del registro, Angelita Brustolin, e sarà preceduto dall’introduzione ai lavori da parte del direttore generale, Daniela Donetti, e da un intervento dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Alessandra Troncarelli.

Quest’anno, inoltre, un focus di approfondimento è stato riservato ai programmi di screening oncologico e al legame che intercorre tra il Registro tumori e la programmazione delle attività di prevenzione rivolte alla popolazione

Prima delle conclusioni, Paola Michelozzi, del Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio, presenterà un quadro sintetico dei tumori a livello regionale, partendo dai dati pubblicati sul nuovo portale Opensalutelazio.