Ritrovato Pinolo, Patrizia Tagliatti: “Grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato”

Gaetano Alaimo

NewTuscia – VITERBO – Mezza città si mobilita per ritrovare Pinolo, il cagnolino di Patrizia Tagliatti e, alla fine, lui torna spontaneamente dalla sua padrona.

“Ringrazio tutti coloro che mi hanno permesso di ritrovare il mio a mato cane – dice Patrizia Tagliatti -. In particolare il gruppo degli Amici di Santa Rosa e le suore del convento di Santa Rosa con Suor Francesca, che sul gruppo facebook hanno divulgato la notizia con la signora Gabriella che ha fatto il post; il gruppo di Chiara Frontini e la signora Patrizia Viglianti che ha fatto un altro post sulla loro pagina facebook e i Carabinieri di  via De Lellis che sono stati molto gentili e si sono attivati per aiutarci. E, inoltre, ringrazio tutti coloro che ci sono stati vicini aiutandoci a cercarlo di persona e diffondendo il caso con le condivisioni di questi post”.

E’ una Patrizia Tagliatti stanca ma felice quella che ci chiede di fornire questa testimonianza.

“Abbiamo cercato Pinolo per tutta la giornata in tutta Viterbo – continua Patrizia – ed è stato un miracolo che lui, da via Cattaneo è riuscito a trovare via Buon Pastore, ossia è andato da casa di mia suocera alla mia. Un vero miracolo. Ringrazio tutti a nome mio e di mia figlia, è stato un’esperienza terribile: il cane ha 15 anni e lo abbiamo amato da subito ed è stato subito un membro della famiglia. E’ amato da tutti”.