2° giornata di Promozione, i risultati

loading...

NewTuscia – VITERBO – Troviamo due compagini in vetta a punteggio pieno, il Fiumicino e la sorprendente Pescia Romana.

Il Fiumicino (6 punti) sul suo terreno ha vita facile sul Montefiascone (1) 3 a 0. Troppo esperto l’ undici locale per avere ragione dei ragazzi guidati da Centaro, in rete Pischedda su calcio di rigore, Benedetti raddoppiava, nella ripresa Bove calava il tris per i rossoblu.

Risponde presente il Pescia Romana (6) che supera sul suo campo il città di Cerveteri (3). In rete Esposito (classe 2000) che con un bel tiro a giro sblocca il risultato nel primo tempo, nella ripresa Bisozzi chiudeva l’incontro.

Mille emozioni e bel pareggio 2 a 2 tra luiss (4) e Monte Mario (4). Locali in vantaggio con Palazzolo, raddoppio di De Vincenzi, gli ospiti recuperano con gGiovannetti e Circuri.

Pareggio 0 a 0 tra Ronciglione United (4) e Santa Marinella (4). Primo tempo noioso, secondo tempo un po’ meglio, ma alla fine nessuna rete, e pari giusto.

Prima vittoria stagionale per il Bomarzo (4) che in casa travolge la Doc Gallese 3 a 1. Apre le marcature Francesconi, abile ad insaccare dopo una respinta del portiere ospite raddoppio di Vittori con una bella rovesciata in area di rigore, Formoso accorcia le distanze, ma Russo nella ripresa con un potente tiro regala tre punti a mister Tosti.

KO casalingo per il Tolfa Calcio (0) sconfitto 2 a 1 contro l’Almas Roma (3). Per i biancoverdi a segno nuovo e Petitta, i locali accorciano con Trincia.

Sconfitta esterna per il Montalto (1) 2 a 1 contro il Fregene Maccarese (3), in rete Davi, momentaneo pari di Manuel Mancini, poi Simmi regala il successo ai padroni di casa.

Bel pareggio 2 a 2 tra csl doccer (2) e Canale Monterano (1). Vantaggio ospite con Barluzzi, Vittorioni su calcio di rigore e Gaeta capovolgono la situazione e portano avanti i civitavecchiesi, ma  la compagine guidata da Antonio Graniero trova il pareggio con  soave.

Infine pareggio 0 a 0 tra Vigor Acquapendente (1) e Grifone Gialloverde (1), da notare l’espulsione di Colonelli per i locali.