Arrivederci “Gloria”: Viterbo, per quest’anno, saluta la macchina di Santa Rosa

NewTuscia – VITERBO – Anche per quest’anno è giunto il momento di salutarci: “Gloria”, la macchina di Santa Rosa ideata da Raffaele Ascenzi e costruita dalla quadra di Giuseppe Fiorillo, che il 3 settembre è stata protagonista del trasporto, questa mattina è stata messa a riposare nei magazzini sulla Tuscanese.

Gli operai di Fiorillo si sono occupati dello smontaggio e del trasporto nei magazzini a partire da questa mattina presto.

La città di Viterbo saluta “Gloria” in attesa del prossimo trasporto, il 3 settembre 2020.