Giove, 635mila euro per ammodernamento scuola

loading...

NewTuscia – GIOVE – Sono stati eseguiti durante l’estate i lavori di efficientamento energetico e di adeguamento alle norme antincendio per l’edificio che ospita la scuola primaria di primo e secondo grado e la materna di Giove. L’intervento è costato 635mila euro finanziati dall’Unione europeo ed erogati dalla Regione Umbria.

L’intervento ha dotato la scuola anche di nuovo impianto di riscaldamento a pavimento, nuove finestre con doppi vetri di sicurezza e nuove pavimentazioni. L’interno è stato inoltre completamente ritinteggiato.

Soddisfatto il sindaco Alvaro Parca, che ha presentato alla cittadinanza i lavori effettuati nel corso di un’affollata assemblea pubblica tenutasi lunedì scorso, sottolineando sia la qualità degli interventi realizzati che le tempistiche che hanno consentito la normale ripresa dei corsi alla riapertura dell’anno scolastico.

“Colgo l’occasione – aggiunge Parca – per fare gli auguri a tutti gli studenti, al corpo insegnate e al personale della scuola e alle famiglie”.