Il punto sulla 1° giornata di Eccellenza

loading...

F. S.

NewTuscia – VITERBO – Si e’ giocato ieri la prima giornata di eccellenza, e la Corneto Tarquinia esce dal confronto casalingo contro il quotato Civitavecchia con un buon pari, mentre bagna l’esordio con un ko la Polisportiva Monti Cimini che cade in trasferta ma ecco il punto sulla situazione.

Bene dunque il Montespaccato (3 punti) che in trasferta passa 3 a 1 opposta alla Vigor Perconti (0). Partita in salita pero’ per gli ospiti che si portano inizialmente in svantaggio grazie alla rete di Galani. Nella ripresa Colasanti con una doppietta e De Domicis ribaltano la situazione.
Bene le Falasche Lavinio (3) che in casa batte 3 a 2 il Vilalaba Ocras Moca (0). Nel primo tempo gli locali sbloccano con Regis, pareggio di Seferi. Nella ripresa Taviani e severi portano a tre le marcature, mentre per gli ospiti accorcia taverna, ma non serve a nulla.

Ok la Virtus Nettuno (3) che batte 3 -2 il Real Monterotondo Scalo (0). Vantaggio del Nettuno con Velardita a fine primo tempo, ma Lupi (doppietta) ribalta la situazione, e la prima frazione si chiude con il vantaggio degli Eretini. Nella ripresa Tomei e Caronti regalano a mister Panicci.

Ok in trasferta la Boreal Don Orione (3) che espugna 2 a 1 il terreno dell’Ottavia (0). Per la Borale doppietta (siglata di testa) di Giannotti, mentre aveva momentaneamente pareggiato vita.
Primo ko invece per la polisportiva Monti Cimini (0) che in trasferta cede l’ intera posta in palio alla Eretum Monterorondo (3). 2 a 1 il finale, Filoia e de marco portano i locali sul 2- 0 alla fine del primo tempo, nella ripresa Vittorini accorcia, ma i padroni di casa resistono.
Corsaro l’Unipomezia (3) che con un calcio di rigore trasformato da Laghigna sbanca 1 a 0 il terreno dell Sporting Genzano (0).

Bel pareggio tra Tivoli (1) ed Anzio (1) 2 a 2 il finale. Ventaggio ospite con il giovane Nanni, ma alla fine del primo tempo luca di giovanni e piro ribaltano la situazione e portano in vantaggio i padroni di casa. Nella ripresa Marino trova il pari, mentre nel finale per gli ospiti viene espulso Berardi.
Stesso punteggio di parità 2 a 2 tra Aranova (1) e Cynthia (1). Lucay porta in vantaggio i Genzanesi, pareggio immediato alla mezz’ora della prima frazione di gioco ad opera di Bussi, nella ripresa Genzanesi ancora avanti con Selvaggi, poi italiano regala il definitivo pareggio.

Buon pareggio interno per la Corneto Tarquinia (1) che impatta contro il quotato Civitavecchia (1). Tabarini porta in vantaggio i neroazzurri, nella prima frazione di tempo, nella ripresa una punizione di Omar Pastorelli regala il pari ai viterbesi, ma l’ eroe del giorno è sicuramente il portiere locale
Giuseppe Iacomini (classe 1981) che ha parato un rigore calciato da Gianluca Toscano ed ha impedito ai ragazzi di Caputo di vincere.