Oltre cinquanta artisti di strada da tutto il mondo nel Borgo Fantasma di Celleno: torna “Teverina Buskers”

Il Borgo Fantasma di Celleno al centro della cultura italiana ed internazionale con più di 50 artisti di strada provenienti da tutto il mondo che tornano dal 13 al 15 settembre nell’appuntamento annuale Teverina Buskers – Festival internazionale degli artisti di strada con più di performance di grande attrazione 

NewTuscia – CELLENO – Dopo lo straordinario successo di pubblico dello scorso anno torna dal 13 al 15 settembre l’atteso appuntamento con il “Teverina Buskers”, il Festival internazionale degli artisti di strada giunto alla quarta edizione e considerato tra i più importanti a livello nazionale. L’evento di svolge si trova a Celleno, il Borgo Fantasma, grazioso borgo medievale con il carattesristico castello, ad appena un’ora da Roma, situato fra Viterbo e Civita di Bagnoregio. L’arrivo all’evento è facilitato grazie ad un apposito servizio navetta.

Al Festival si esibiranno oltre 50 artisti tra giocolieri, clown, trapezisti, acrobati, street band, truccabimbi provenienti da ogni parte del mondo che offriranno al pubblico una grande finestra sul circo contemporaneo e l’arte di strada con oltre 30 appuntamenti tra spettacoli e performance. Inoltre non mancheranno workshop e laboratori per bambini e adulti, espositori di artigianato locale e street food.

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito.

Il Teverina Buskers è organizzato da “Il Circo Verde” con la direzione artistica di Simone Romanò e il patrocinio del Comune di Celleno, divenuto ormai il luogo di incontro permanente degli artisti di strada in transito tra uno spettacolo e l’altro che nel corso dell’anno qui trovano ospitalità, opportunità di formazione confronto e di amicizia.

Video, momenti da Teverina Buskers 2018: https://www.youtube.com/watch?v=NQPljXhr5T8