Dopo gli atti di vandalismo a Orte: per l’Ottava Medievale invito a bar e esercizi commerciali di non vendere bevande in vetro

Stefano Stefanini
NewTuscia – ORTE – Abbiamo ricevuto dalla Protezione Civile di Orte il messaggio che alleghiamo, affinché si prevengano atti vandalici e danneggiamenti da parte di avventori che gettano bottiglie in vetro contro auto, con gesti deplorevoli e inconcepibili per una manifestazione di  aggregazione sociale, di rievocazione storica e promozione turistico culturale.
Dalla collaborazione di tutti, con il coordinamento dell’Ente Ottava, della Pro Loco, degli esercenti, delle Forze dell’Ordine, del volontariati e dell’amministrazione comunale, si potranno evitare eventi sconsiderati e dannosi per la collettività e i singoli.
L’Ottava di Sant’Egidio è strumento  per la crescita aggregativa di tutti  e non per l’esercizio della stupidità e della maleducazione di pochi.