Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 1° giornata di Campionato e Presentazione della Partite

Maurizio Fiorani

NewTuscia -VITERBO – La Viterbese ha bagnato positivamente l’esordio in campionato battendo in casa la Paganese per 2-1 grazie alle reti di Tounkara ed Antezza dopo una partita molto combattuta. L’incontro ha visto i gialloblù di Mr.Giovanni Lopez andare in vantaggio per primi con una rete di Tounkara nel primo tempo per poi essere raggiunti dalla formazione campana a 20 minuti dalla fine grazie alla rete di Alberti: sono riusciti ad acciuffare la vittoria proprio nel finale di partita grazie alla rete del centrocampista Antezza.

Un successo importante per il morale della squadra che, domani pomeriggio, sarà impegnata nella proibitiva trasferta a Bari di Mr. Giovanni Cornacchini e dell’attaccante Samuele Neglia, entrambi ex di turno avendo militato nella Viterbese; il primo nelle vesti d’allenatore nella stagione 2016-2017 in serie C, il secondo come attaccante per ben tre stagioni dal 2014-2015 e 2015-2016 in serie D e nella stagione 2016-2017 in serie C.

I giocatori della Viterbese  insieme alla dirigenza sul palco per la tradizionale presentazione ufficiale d’inizio stagione alla cena in Piazza San Lorenzo con i Faccini di Santa Rosa

La squadra pugliese è una delle candidate alla vittoria del campionato a detta di tutti gli esperti e vanta in attacco giocatori come Antenucci, lo scorso anno in serie A nelle fila della Spal e con trascorsi importanti in serie B nel team della Ternana.

I leoni si troveranno quindi di fronte una autentica macchina da guerra, reduce dal successo esterno per 2-0 sul campo della Sicula Leonzio, e che cercherà a tutti i costi, davanti al suo pubblico in uno stadio importante come il San Nicola, di fare bottino pieno.

In casa gialloblù, ci sono delle novità importanti per la gara in Puglia, come l’arrivo di un nuovo difensore classe 1999, Edoardo Bianchi, un terzino, che lo scorso anno ha indossato la maglia bianco rossa con 12 presenze in serie D.

Appare scontato domani per la partita l’impiego del difensore centrale Markic dato che la scorsa domenica non ha potuto giocare a causa perché nella stagione precedente era stato punito con la squalifica di una giornata.
La squadra di Mr. Lopez non ha niente da perdere in questa partita, e può quindi giocare con la mente sgombra da pensieri in quanto una eventuale sconfitta al San Nicola non sarebbe certo un dramma per l’ambiente gialloblù, vista la forza dei giocatori di casa.

La Paganese, reduce dalla sconfitta a Viterbo nell’esordio di campionato, riceve la visita del Monopoli formazione pugliese, che all’esordio ha vinto in casa 1-0 con a Vibonese. I campani voglio conquistare i primi tre punti in casa ma l’avversario non è un cliente facile da domare data la qualità del suo organico; sarà certamente una partita molto equilibrata dall’esito non scontato.

La Ternana invece, dopo il successo corsaro per 3-1 sul campo del Rieti, si prepara a riceve in casa i rossoblù del Potenza, che hanno vinto in casa l’esordio di campionato con la Casertana.
I rosso-verdi umbri allo stadio Liberati, vogliono conquistare i tre punti davanti al loro numeroso pubblico che riempirà le gradinate dello stadio Liberati per il 50° anniversario dell’inaugurazione dello stadio.

Il neo presidente della Viterbese Marco Arturo Romano continua la sua campagna acquisti è arrivato in gialloblù il difensore Edoardo Bianchi classe 1999 terzino lo scorso anno in forza al Bari con 12 presenze in serie D

Ospite della casertana il Rende che proviene dalla sconfitta interna per 1-0 ad opera del Bisceglie. I padroni di casa vogliono riscattarsi dal passo falso subito all’esordio, ma non dovranno sottovalutare i rivali anch’essi animati dalla volontà di riscatto dopo un bruciante passo falso interno.

Per il Rieti sconfitto in casa dalla Ternana si profila il campo del Picerno formazione matricola neo promossa, che proviene a sua volta da un prezioso pareggio esterno sul difficile campo della Cavese. Un match importante per entrambe le compagini che dovranno cercare di fare punti pesanti per smuovere la classifica.

Il Teramo, formazione accreditata dalla stampa sportiva come possibile out sider del girone, dopo la sconfitta subita in trasferta sul campo del Catanzaro per 2-1 prepara lo stadio per la Sicula Leonzio, sconfitta in casa per 2-0 dal Bari. la squadra di casa parte favorita dai pronostici, ma la Sicula darà filo da torcere ai biancorossi abruzzesi.

Il Catania dopo il brillante successo esterno per 5-3 sul campo dell’Avellino riceve al Cibali il Francavilla, formazione pugliese che proviene a sua volta da un pareggio interno, 1-1, con la Reggina. I siciliani sono date per favorite nel lotto delle formazioni dagli addetti ai lavori e cercheranno di conquistare i tre punti, ma il Francavilla darà certamente battaglia.

Dal canto suo la Reggina, dopo il pareggio esterno sul campo del Francavilla riceve in casa, allo stadio Granillo, la visita della Cavese formazione campana, anch’essa uscita dal’ultima partita contro il Picerno con un pareggio, 1 a 1.

I granata calabresi partono favoriti dai pronostici visto che giocano in casa, ma devono sfruttare il fattore campo per non perdere terreno dalla vetta della classifica e rischiare di essere distanziati dalle altre rivali.

Il Catanzaro dopo il successo interno in casa con il Teramo viaggia alla volta della Puglia sul campo del Bisceglie formazione reduce da un ripescaggio estivo che ha segnato il suo esordio in campionato con un successo esterno per 1-0 sul campo del Rende. Una partita che vede i giallorossi calabresi favoriti vista la loro superiore caratura tecnica della squadra ma il Bisceglie in casa si è dimostrato un avversario da non non sottovalutare.

Infine per chiudere il tabellino delle partite in programma nella seconda giornata di campionato la Vibonese formazione rossoblù calabrese, che riceve in casa la visita dell’Avellino a sua volta sconfitto sul proprio terreno subendo 6 reti e ricambiandone 3 da e con il Catania. Una partita delicata per entrambe le compagini che cercheranno di riscattarsi dopo lo scivolone patito all’esordio.

RISULTATI DELLA 1° GIORNATA D’ANDATA 
VITERBESE-PAGANESE 2-1
RIETI-TERNANA 1-3
RENDE-BISCEGLIE 0-1
AVELLINO-CATANIA 3-6
FRANCAVILLA-REGGINA 1-1
CAVESE-PICERNO 1-1
CATANZARO-TEREAMO 1-1
POTENZA-CASERTANA 1-0
MONOPOLI-VIBONESE 1-0
SICULA LEONZIO-BARI 0-2

 

CLASSIFICA AGGIORNATA

CATANIA 3
BARI 3
BISCEGLIE 3
VITERBESE 3
CATANZARO 3
MONOPOLI 3
POTENZA 3
TERNANA 3
PICERNO 1
CAVESE 1
FRANCAVILLA 1
REGGINA 1
RIETI 0
AVELLINO 0
CASERTANA 0
RENDE 0
VIBONESE 0
PAGANESE 0
SICULA LEONZIO 0

PROSSIMO TURNO
PAGANESE-MONOPOLI SI GIOCA OGGI
PICERNO-RIETI
VIBONESE-AVELLINO
TERAMO-SICULA LEONZIO
BARI-VITERBESE
BISCEGLIE-CATANZARO
CASERTANA-RENDE
CATANIA-FRANCAVILLA
REGGINA-CAVESE
TERNANA-POTENZA