A che punto sono i lavori del campo sportivo del Pilastro?

loading...

NewTuscia – VITERBO – A che punto sono i lavori del campo sportivo del Pilastro? Sono molte le persone che si pongono questa domanda, e per ora di certo non si sa’ granché. Ricordiamo che il campionato di serie C ha già avuto inizio la scorsa settimana con la Viterbese vittoriosa in casa sulla Paganese, ma quello che preoccupa i tifosi e non tifosi è la situazione del campo di allenamento del Pilasto.

Ciò che lascia perplessi è che il sintetico doveva essere pronto in 80 giorni, come promesso, ed i lavori, dopo tanti rinvii hanno avuto inizio lo scorso 20 giugno. Inizialmente era stato programmato che la fine la fine dei lavori avvenissi per il 17 settembre. Stando ad ora sembra che ce ne voglia ancora per un bel po’. Crediamo che per il 17 settembre (a meno di un miracolo) non sarà ancora pronto per ospitare gli allenamenti settimanali della truppa gialloblù.

Ricordiamo che la Viterbese sotto la gestione Camilli era sempre costretta ad esiliare a Grotte di Castro, mentre attualmente con l’avvento del presidente Marco Arturo Romano hanno trovato “rifugio” per le sedute di allenamento a Canepina.  Crediamo che un capoluogo di provincia con una società professionistica, doveva avere già da molto tempo una struttura adeguata per far allenare i calciatori.

F.S.