Assisi, grande successo per Pompieropoli a cura dei Priori Serventi 2020

loading...

Una straordinaria partecipazione per La notte dei bambini – Pompieropoli, iniziativa inserita all’interno dell’Estate Angelana e in scena in Piazza Garibaldi a Santa Maria degli Angeli nella giornata di giovedì 29 agosto.

NewTuscia – ASSISI – Riceviamo e pubblichiamo. Alla serata, realizzata dai Priori Serventi 2020 in collaborazione con associazioni e sponsor privati e con il prezioso aiuto del Corpo dei Vigili del Fuoco, dell’Associazione Nazionale del Corpo dei Vigili del Fuoco, in collaborazione con l’Associazione Priori Serventi del Piatto di Sant’Antonio Abate, la Pro loco di Santa Maria degli Angeli (presieduta da Francesco Cavanna) e il Digipass Assisi, hanno partecipato circa oltre un migliaio di persone, dalle 18 di pomeriggio fino a mezzanotte circa, quando l’iniziativa si è chiusa con la favola della buonanotte.

Tante le famiglie, tantissimi i bambini, tanti i residenti e i visitatori presenti. In scena durante la serata, un percorso a misura di bambino, per far vivere ai più piccoli l’emozione di essere pompieri, l’arrampicata su una parete ad hoc, animazioni, giochi e molto altro, oltre all’apertura straordinaria della mostra dedicata ai vestiti del Calendimaggio di Assisi, aperta al Palazzo del Capitano del Perdono fino all’8 settembre dal venerdì alla domenica e nei giorni festivi, come detto dal 28 luglio all’8 settembre 2019, con orario 10-13  e 16-19 (ingresso libero).

Il ringraziamento dei Priori Serventi 2020 (Mauro Baglioni, Giancarlo Boschetti, Francesco Chioccioni, Juri Cianetti, Gianluca Gentile, Curzio Moretti, Filiberto Paggi, Riccardo Palazzini, Moreno Piampiano, Loris Ravizzoni, Fabrizio Ronca e Alessandro Roscini) va, oltre a tutte le realtà succitate, anche alla Città di Assisi, all’Associazione Se’ de Jangeli se, e anche, per la preziosa collaborazione, a Sole Luna Dance Gallery, I Love Summer Campus, Nido sull’albero e a La Locandiera, “che ci hanno sostenuto e ci sostengono collaborando attivamente”.

Tra le prossime iniziative in programma, la I^ Edizione del Premio Storico Letterario “Guido Discepoli”, riservato ai poeti dialettali e agli scrittori italiani. Si tratta di un’iniziativa organizzata dall’Associazione dei Priori del Piatto di Sant’Antonio Abate, in collaborazione con le Famiglie Discepoli e Polinori e con i Priori Serventi 2020, indice la I^ Edizione del Premio Storico Letterario “Guido Discepoli”, riservato ai poeti dialettali e agli scrittori italiani

Il tema del concorso, tenuto conto della storia dell’Associazione organizzatrice e di Assisi “Città amica degli animali”, è “Sant’Antonio Abate – Protettore degli animali (Storie di animali tra devozione e folklore, usi e costumi, leggenda e realtà, ecc.) Il concorso è riservato a poeti dialettali e scrittori e ha il Patrocinio della Regione Umbria e della Città di Assisi ed è organizzato in collaborazione con Aido, Associazione Amici Barbara Micarelli, Associazione culturale Ctf, Il Rubino, J’Angeli 800, Pro loco Santa Maria degli Angeli, Punto Rosa e Associazione Se’ de J’Angeli se… I poeti e gli scrittori interessati possono trovare informazioni e regolamento completo alla pagina Facebook https://www.facebook.com/events/564909760580326/