Museo del fiore. Mani alate nella notte stellata

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Anche quest’estate non può mancare la “notte dei pipistrelli” al Museo del fiore: venite a conoscere dove vivono, cosa mangiano e come dormono questi piccoli animali e, passeggiando con il bat-detector all’ascolto delle tracce sonore, scopriamo chi sono i chirotteri ed il loro ruolo nell’ambiente della Riserva di Monte Rufeno.

Per l’occasione si organizza un evento serale per conoscere l’affascinante mondo della notte … vertebrati alati che dominano l’oscurità, incutono timore e suscitano racconti e storie da far accapponare la pelle … ma nulla di così spaventoso in realtà … la notte è il momento in cui, mentre noi dormiamo e sogniamo, i pipistrelli e i rapaci (o altri uccelli) notturni trovano più disponibilità di cibo per sé e per i piccoli, possono volare liberi dai loro predatori e quindi svolgere parte della loro vita … Incontro ed escursione notturna di presentazione degli studi condotti negli ultimi anni nella Riserva su questi “misteriosi” amici, laboratorio artistico-creativo con L’Ape Regina, visita guidata tematica alle sale del Museo.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

L’Ape Regina Soc. Coop. a.r.l. Piaggia Sant’Angelo 4 01021 Acquapendente (VT)

Tel: (+39) 0763-730065 – oppure contatto whatsapp (+39)388-8568841
E-mail: eventi@laperegina.it – web: www.laperegina.it