Fdi: “Assessorato al Turismo, prima di criticare sarebbe il caso di verificare”

loading...

NewTuscia – VITERBO – “Vogliamo tranquillizzare chi non perde un’occasione per muovere esclusivamente delle critiche, che l’assessore al Turismo Marco De Carolis è al lavoro, da tempo, sia per Santa Rosa che per tutte le altre iniziative che, nel corso dell’anno, si tengono a Viterbo.

Per questo motivo ci preme ricordare che i fondi stanziati al riguardo non sono illimitati e quando ci si accusa di aver impegnato pochi stanziamenti per la cultura vorremmo ricordare che non esiste un’unica manifestazione in città e quindi necessariamente bisogna distribuire il plafond a disposizione anche in altri periodi dell’anno.

Per garantire la massima potenzialità al binomio cultura-turismo è indispensabile differenziare l’offerta e lavorare per una proposta valida e variegata per ogni stagione, considerando anche le frazioni e non solo la città.

Per quanto concerne, invece, la destinazione della tassa di soggiorno ci teniamo a ribadire che, entro la fine dell’anno, tutti i proventi disponibili saranno utilizzati per l’arredo urbano e per il potenziamento dei servizi offerti ai turisti.

Del resto il bilancio è stato approvato da solo tre mesi, quindi sono necessari dei tempi tecnici per risultati visibili e duraturi.

Infine, a chi punta il dito parlando di scarsa programmazione relativamente agli eventi di Santa Rosa, rispondiamo di verificare prima gli stanziamenti: 116.000 euro sono già stati impegnati ed altri 100.000 sono previsti tra riprese televisive e il concerto.

Queste voci di spesa, che avrebbero potuto tranquillamente essere inserite più avanti, grazie alla serietà di Fratelli d’Italia sono state invece inserite sull’avanzo di bilancio e questo passaggio  ha reso possibile l’approvazione stessa del bilancio.

Il nostro assessore De Carolis sta lavorando eccome: la testimonianza tangibile sono gli aumenti dei flussi turistici in città. Nonostante i detrattori!.”

 

Gruppo consigliare    

Fratelli d’Italia – Viterbo